Home Cronaca Trovato con 30 grammi di cocaina, tunisino in manette a Reggio Emilia

Trovato con 30 grammi di cocaina, tunisino in manette a Reggio Emilia






Il 30 novembre personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto M.F., classe 69, di nazionalità tunisina, perché ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti del tipo cocaina. Nel pomeriggio di ieri, infatti, nell’ambito di specifici servizi antidroga, personale della Squadra Mobile reggiana si recava presso via Sidoli a seguito di numerose segnalazioni di un’intensa attività di spaccio posta in essere da un uomo tunisino, che si spostava sempre utilizzando una bicicletta.

Intorno alle 19:00 gli agenti notavano un uomo in sella ad una bicicletta che, con circospezione, percorreva via Panizzi per poi svoltare in via Sidoli. Ritenendo che potesse essere la persona segnalata, l’uomo veniva controllato ed identificato per il predetto M.F., con diversi precedenti di polizia. Durante il controllo lo straniero manifestava evidenti segni di nervosismo che inducevano il personale a sottoporlo a perquisizione personale la quale dava esito positivo. Nella tasca della giacca venivano rinvenuti numero 33 involucri di sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di grammi 30, nonché la somma in contanti di € 300. M.F. veniva pertanto accompagnato presso la locale Questura e sottoposto agli accertamenti del caso, al termine dei quali veniva dichiarato in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti del tipo cocaina.

Ora in onda:
________________