Home Ceramica Cersaie Upstairs, un nuovo percorso tematico che collega le Gallerie 21/22 e...

Cersaie Upstairs, un nuovo percorso tematico che collega le Gallerie 21/22 e 25/26 e accoglie gli operatori del contract

Cersaie sale di un piano ed apre nuovi spazi e nuove funzionalità nel Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e l’Arredobagno, a Bologna dal 26 al 30 settembre prossimi. Una delle novità dell’edizione numero 39 è Cersaie Upstairs, un percorso pedonale al primo piano che unirà i padiglioni storici con quelli di nuova costruzione. L’ingresso sarà dalle scale mobili esterne adiacenti al Padiglione 19/20 per proseguire poi nella Galleria 21/22 e nella Galleria 25/26. Questo nuovo percorso consentirà al visitatore di sperimentare una nuova esperienza attrattiva sia dal punto di vista sensoriale, relazionale e culturale, oltre che ludico e gastronomico. Un luogo di incontro caratterizzato dal tema degli elementi che compongono la ceramica: aria, acqua, terra e fuoco.

La Galleria 21/22 farà da contenitore ad Archincontract, il format espositivo pensato per il mondo dell’architettura e del contract, giunto alla sua terza edizione, che vedrà quest’anno la partecipazione di 6 importanti studi di architettura (Lombardini22, Pininfarina, One Works, Noa*, Iosa Ghini Associati-IGA, Handel Architects), ad ognuno dei quali verrà dedicato un portale dove il visitatore potrà visualizzare i progetti e la filosofia degli studi, attraverso la realtà aumentata o entrando in un metaverso grazie ad appositi visori, dove sarà possibile vivere le esperienze in Realtà Aumentata e in Realtà Virtuale realizzate e curate da Vection Technologies. Tutto questo sarà inserito in una ambientazione suggestiva dedicata all’acqua ed all’acqua che richiamerà in modo concettuale il sito di Stonehenge. A ciascun Studio, inoltre, verrà data la possibilità di fare uno speech sul tema della sostenibilità. Lunedì 26 settembre alle 16.00 il titolare di Handel Architects, Antonio Onofrio, parlerà della Progettazione sostenibile su larga scala. Martedì 27 settembre alle ore 10.30 Alessandro Longo, Senior Architect Lombardini22 e Elena Stoppioni, Presidente Save The Planet – ESG Senior Consultant Lombardini22, dialogheranno di “Progetto, Società, Energia”. A seguire alle ore 12 Ilaria Pizzoferrato – Trend expert, Fashion & Image consultant- agente esclusivo Italia di Carlin Creative, e Trend Bureau dialogheranno su nuova sobrietà e equità collaborativa: le diverse tendenze dell’habitat all’orizzonte del 2024. Ultimo incontro della giornata alle ore 16 con Leonardo Cavalli, Co-Fondatore e Managing Partner di One Works, “Riconoscere il valore dell’esistente”. Mercoledì 28 settembre Massimo Iosa Ghini, fondatore di Iosa Ghini Associatati parlerà di “Abitare Nomade”. Giovedì 29 settembre alle 10.30 Stefan Rier, architetto e Noa* Founder, discuterà di sostenibilità: oltre il coefficiente termico. Segue alle ore 16 un evento di Pininfarina con Gianni Giuffrida, Senior Design Manager & Head of Innovation, dal titolo Bellezza + Tecnologia = Impatto.

Dopo l’aria e l’acqua, gli elementi terra e fuoco saranno protagonisti nella Galleria 25/26.
Uno spazio di circa 1.200 mq dove la rappresentazione dei due elementi naturali coinvolgerà il visitatore in un’atmosfera calda e rilassante. L’utilizzo del video mapping a terra, contribuirà ad arricchire la percezione sensoriale del visitatore.
Una vip lounge accoglierà le delegazioni degli operatori internazionali che quest’anno saranno oltre 200 tra studi di architettura e operatori nell’ambito del contract. In quest’area l’aspetto B2B, tipicamente commerciale, relazionale, conviverà con l’aspetto più emozionale e sensoriale.

Ma Cersaie Upstairs è anche esperienza culinaria: uno dei due punti di ristoro di Cersaie Upstairs ubicati nell’ammezzato tra il padiglione 19 e il pad. 20, sarà gestito dall’Associazione Bolognese Tour-Tlen che proporrà al pubblico in fiera il tortellino bolognese De.Co.(Denominazione Comunale) e il tortellino rivisitato dall’estro degli chef bolognesi associati. Inoltre in degustazione la Mortadella Selezione Tourtlen nata dalla collaborazione tra Felsineo e gli chef dell’Associazione.

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteChiusure notturne su A1 Milano-Napoli e A1 Milano-Napoli Direttissima
Articolo successivoCapacity building per il turismo in Emilia-Romagna