Home Bologna Idrogeno: quale ruolo nella transizione energetica? Giornata di studi venerdì a Bologna

Idrogeno: quale ruolo nella transizione energetica? Giornata di studi venerdì a Bologna






E’ in programma per venerdì 27 maggio, dalle 10 alle 16.30, presso l’Accademia delle Scienze dell’Istituto di Bologna (Aula Ulisse – Via Zamboni, 31 –Bologna), una giornata di studio con tavola rotonda dedicata all’idrogeno e al suo ruolo nella transizione energetica. Un evento a cura di Nicola Armaroli (CNR) e Leonardo Setti (Università di Bologna) che vedrà gli interventi di docenti ed esperti del mondo accademico e industriale, per parlare di: idrogeno verde ed elettrolizzatori, metodi di produzione e prospettive per lo stoccaggio e il trasporto, distretti e comunità energetiche, utilizzi nei trasporti e nell’industria pesante, impatto ambientale ed economia circolare della filiera dell’idrogeno.

Da decenni si parla, infatti, del possibile utilizzo dell’idrogeno molecolare (H2) per usi energetici, ma questa possibilità non si è mai concretizzata a causa di numerosi ostacoli tecnici ed economici. Oggi, di fronte alla necessità di una profonda decarbonizzazione del sistema energetico, assistiamo a un rinnovato interesse verso l’idrogeno.

La Hydrogen Strategy, pubblicata dalla Commissione Europea nel 2020, indica la produzione sostenibile di H2 come una priorità di investimento all’interno del piano Next Generation Europe. Alla luce di questo, l’Italia ha recentemente destinato, nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e la Resilienza (PNRR), 3.2 miliardi di euro per la ricerca, la sperimentazione, la produzione e l’utilizzo di idrogeno.

La giornata di studio ha l’obiettivo, dunque, di fare un punto della situazione in Italia e nel mondo sulle concrete possibilità dell’idrogeno di giocare un ruolo rilevante nella transizione energetica, confrontandolo con opzioni concorrenti e alternative.

Ora in onda:
________________