Home Sassuolo Sporting Sassuolo: un weekend da incorniciare

Sporting Sassuolo: un weekend da incorniciare






Domenica 22 maggio presso il circolo di Via Vandelli si è giocata la seconda giornata del Campionato Nazionale di tennis a squadre di Serie B1 maschile e la formazione sassolese ha avuto la meglio sugli avversari di Colle degli Dei – Velletri: decisivi i singoli dei due vivai e i doppi. Il primo punto è stato conquistato grazie a Federico Bondioli, classifica 2/2, che ha avuto la meglio per 6/2 6/1 su Giuseppe Tresca pari classifica, mentre Luca Tincani ha dovuto lottare fino al terzo set con Manuele Taddei chiudendo il match 6/4. Dopo il parziale di 2 pari al termine dei singolari, i ragazzi hanno avuto la meglio nei due doppi con le coppie Federico Marchetti – Alessio Tramontin e Giulio Mazzoli – Federico Bondioli e si confermano al primo posto del girone 2: prossima giornata giovedì 2 giugno in casa contro TC 2002 Benevento, sempre a partire dalle ore 10.00 sui campi in bolltex, guidati dal Capitano e Tecnico Alessio Bazzani.

Peccato per la formazione femminile di Serie B1 che in trasferta presso il CT Cagliari si è dovuta arrendere per 3 a 1, conquistando il solo doppio grazie ad Alice Gubertini e Giulia Dal Pozzo. Domenica 29 maggio la terza giornata è in programma a Roma presso il CT Eur e il capitano Simone Cerfogli potrà disporre della formazione migliore nella speranza di recuperare 3 punti.

Contemporaneamente sui campi in terra rossa dello Sporting, si è svolta la finale del Campionato Regionale a squadre Over 60 maschile tra la formazione di casa e il CA Faenza. La sfida è stata a senso unico per la squadra sassolese con la vittoria di Roberto Mussi per 6/1 6/2 su Zoli e Adriano Basso per 6/4 6/1 contro Ricci Bitti. Per il team Sporting Club Sassuolo si tratta del 4° titolo regionale consecutivo e speriamo che sia di buono auspicio per il tabellone nazionale in programma da domenica 5 giugno.

Successi anche per le formazioni giovanili. Attualmente lo Sporting Club Sassuolo può vantare 5 squadre tra le migliori 8 in regione e giocherà con tutte i quarti di tabellone il prossimo weekend: under 10 misto (Matteo Grotti, Andrea Anceschi, Giulia Baccarani, Vera Canali), under 12 maschile (Axel Cremonini, Pablo Marianeschi, Frederick Cortesi), under 14 femminile (Demi Reggianini, Carlotta Venera), under 14 maschile (Alberto Nicolini, Mattia Lometti, Alessandro Ferrari) e under 16 maschile (Shawn Posca, Giacomo Bruzzi, Diego Marianeschi).

Lo Sporting Club Sassuolo ha ospitato nel weekend anche il corso della Federazione Italiana Tennis per poter acquisire l’abilitazione per insegnare tennis ad atleti in carrozzina. All’interno del progetto “Wheelchair” nato proprio in questa stagione e che punta allo sviluppo di questa disciplina nella Provincia di Modena, è stato un importante momento di confronto e crescita per i maestri. Il gioco ha campi, palline, racchette e regole come nel tennis tradizionale, ma strutturare gli spazi e la lezione con il maestro non sempre è così immediato.

Ultimi, ma non ultimi: la squadra di calcio a 11 che partecipa al Campionato Uisp di Modena nel girone Eccellenza è arrivata quarta in classifica e si è qualificata per gli spareggi del tabellone finale. Lunedì 30 maggio proprio presso lo Sporting Club Sassuolo alle ore 21.00, sono previsti i quarti contro la formazione dell’Olimpia 1983 Vignola: in palio lo scudetto 2021/2022.

Ora in onda:
________________