Home Formigine A Casinalbo di Formigine inaugura sabato la “panchina rossa”

A Casinalbo di Formigine inaugura sabato la “panchina rossa”

Nell’ambito delle iniziative dell’8 marzo, l’installazione di una panchina simbolo di rifiuto della violenza nei confronti delle donne

Sabato 5 marzo alle ore 10, presso la Casa della salute pediatrica di Casinalbo (via Landucci 1), si terrà l’iniziativa inaugurale della “panchina rossa”, simbolo di rifiuto della violenza nei confronti delle donne.

Il luogo dove è stata installata non è casuale, infatti si trova vicino al Centro per le famiglie e al nuovo Polo per l’Infanzia sanitario, frequentato da moltissime donne e, soprattutto, è vicino alle scuole medie “Fiori”, i cui studenti saranno protagonisti del momento inaugurale.

“I ragazzi hanno partecipato con grande entusiasmo, e riempiranno di contenuti la mattinata di sabato 5 marzo – afferma l’Assessore alle Pari opportunità Roberta Zanni – La panchina è stata installata vicino alle scuole, proprio perché sia visibile da studenti e genitori, diventando uno strumento educativo per far crescere la consapevolezza che alla base di ogni relazione ci debba essere il rispetto per l’altro. È necessario che le future generazioni maturino atteggiamenti volti a costruire rapporti paritari, nei quali si sappia valorizzare la ricchezza di ognuno. Ringraziamo Conad per aver donato la panchina”.

Oltre agli studenti, parteciperanno il Sindaco di Formigine Maria Costi, la direttrice Ausl del Distretto di Sassuolo Federica Ronchetti, Fabio Fontana di Conad, Marie France Platani del Centro antiviolenza distrettuale e i componenti del Tavolo sulle Pari opportunità comunale.

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteA Fieragricola l’appello di Assalzoo “Seminate più mais”
Articolo successivoOpere idrauliche e irrigue, pronti 15 interventi per la sicurezza e il potenziamento di infrastrutture dell’Emilia-Romagna: investiti oltre 17 milioni di euro