Home Ambiente I consiglieri PD Capitani, Lenzotti e Mesini: “La Destra si rifiuta di...

I consiglieri PD Capitani, Lenzotti e Mesini: “La Destra si rifiuta di parlare di emergenza Climatica”

“La Lega e tutto il Centrodestra Sassolese hanno dichiarato la loro contrarietà a parlare di emergenza climatica.
Avevamo presentato un Odg per aderire ad un appello di dichiarazione di emergenza Climatica ed ambientale a cui molti Comuni in Italia e nel Mondo hanno aderito, perché pensiamo si tratti di una sfida grande, che richiede l’unità di tutte le istituzioni. I movimenti di studenti e cittadini che si sono mobilitati negli scioperi e nelle manifestazioni dei giorni scorsi meritano l’ascolto delle istituzioni. Purtroppo siamo stati costretti al ritiro dell’odg di richiesta di dichiarazione di emergenza climatica poiché gli emendamenti della maggioranza hanno rimosso ogni riferimento alla necessità di unire Sassuolo alla dichiarazione di emergenza climatica, firmata anche da vari Comuni della zona. Oltre a ciò, il centrodestra non ha riconosciuto la legittimità del movimento a cui anche molti ragazzi che frequentano le scuole in città hanno aderito”.

“Lo sciopero per il clima e l’intero movimento che si identifica nella sigla Fridays For Future sono importanti momenti di consapevolezza e di unità, che non possono essere liquidati semplicemente come proteste fini a se stesse o, ancora peggio, come banali momenti di svago. Tale visione non porta rispetto al milione di studenti che hanno animato le piazze italiane per una mattina.
Gli obiettivi dell’amministrazione, anche se legittimi, restano comunque generici ed incompleti senza una unità politica con le altre istituzioni, in particolare nel Distretto, zona con molte criticità a livello ambientale. Tra gli impegni proposti abbiamo fatto riferimento alle necessità di limitare e ridurre le emissioni, promuovere l’uso di energie rinnovabili, prevenire la produzione di rifiuti, ridurre l’impatto delle nostre attività sull’ambiente, promuovere attività di forestazione urbana, e promuovere una vasta informazione a tutti i livelli, sia scolastici che non. Crediamo di essere di fronte ad una vera emergenza, dove non c’è tempo per rimandare e dividersi. Oggi è urgente un’azione collettiva di consapevolezza e cambiamento nei confronti del nostro rapporto con l’ambiente. O si agisce ora o sarà troppo tardi”.

Il testo dell’Odg presentato dal gruppo.

(I Consiglieri PD Capitani, Lenzotti e Mesini)