Home Appennino Modenese Perdono il sentiero, due ragazze soccorse dal Saer sul Cimone

Perdono il sentiero, due ragazze soccorse dal Saer sul Cimone

Nel pomeriggio di oggi il Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna, stazione Monte Cimone, è stato attivato per due escursioniste che si sono trovate in difficoltà nella zona tra il Libro Aperto e il Cimone.

Le due ragazze modenesi, classe 1999, in compagnia del cane di una delle due, sono partite da Fiumalbo ma, durante l’escursione, hanno perso la traccia del sentiero e così hanno allertato i soccorsi. Una squadra del Saer, a seguito della chiamata da parte dei Vigili del Fuoco di Modena, è partita per recarsi sul posto. Attivato anche EliPavullo, il cui personale tecnico e sanitario ha poi effettuato il recupero delle giovani e del loro amico a quattro zampe, sbarcando le escursioniste alla piazzola di Fiumalbo dove si trovavano i tecnici del Soccorso Alpino che hanno poi riaccompagnato le ragazze alla loro auto.

 

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteIntensificata dalla Guardia di Finanza l’azione di controllo sui prezzi del carburante
Articolo successivoSinner eliminato all’esordio al Masters 1000 di Cincinnati