Home Appuntamenti ‘Libere dalla violenza’ a Fiorano Modenese

‘Libere dalla violenza’ a Fiorano Modenese

Spettacoli e una mostra per sensibilizzare e riflettere sul tema della violenza contro le donne

Rettifica: a seguito di improvvisa indisponibilità dell’artista Elisa Pistis il previsto spettacolo ‘Articoli per signore’ a Villa Cuoghi, verrà sostituito da una performance teatrale curata dal Circolo Artemisia dal titolo ‘Donne: l’urlo del silenzio’.

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne (25 novembre), il Comune di Fiorano Modenese ha programmato una serie di iniziative teatrali, ludiche e culturali, nell’ambito del programma condiviso con l’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico e i comuni di Formigine, Maranello e Sassuolo per riflettere e sensibilizzare su questo importante tema.

Dopo l’intenso spettacolo di martedì 22 novembre ‘Barbalù’ proposto dal Circolo Artemisia, sono in programma giochi di ruolo, uno spettacolo e una mostra, tutti ad ingresso gratuito.

Da venerdì 25 a domenica 27 novembre è visitabile l’esposizione collettiva di pittura ‘Stop violenza sulle donne’, a cura dell’associazione ‘Arte e Cultura’, aperta dalle ore 16 alle 18.30, presso Casa Guastalla, in via Santa Caterina.

Venerdì 25 novembre al BLA torna ‘Playful Change. Sarà vero che giocando si impara?’, dalle 21.00. Un percorso ludico-esperienziale per conoscere e contrastare gli stereotipi di genere: laboratori di improvvisazione teatrale per giocatori di ruolo con simulazione di scenari possibili per esplorare i differenti punti di vista, giochi di facilitazione creativa per praticare intelligenza emotiva, empatia e ascolto attivo, a cura di Zoè TeatriPlay Res e Scuola di Fallimento. Iscrizione obbligatoria: ludoteca@fiorano.it, 0536833414.

Infine sabato 26 novembre, alle ore 18 presso Villa Cuoghi, nella sede del Nuraghe, il Circolo culturale Artemisia presenta la performance teatrale ‘Donne: l’urlo del silenzio’ in sostituzione dello spettacolo di e con Elisa Pistis, rinviato a causa di una indisposizione dell’artista.

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteAlpitour World cambia il marchio e inaugura una nuova fase
Articolo successivoFestival della migrazione a Formigine