Home Bassa modenese Prosegue a San Felice sul Panaro l’iter per la realizzazione della caserma...

Prosegue a San Felice sul Panaro l’iter per la realizzazione della caserma dei Carabinieri

Lo scorso 29 settembre, il Consiglio comunale di San Felice sul Panaro ha approvato all’unanimità la cessione gratuita al Demanio dell’area di proprietà del Comune di circa 3.600 metri quadrati in via La Venezia, nella zona del polo scolastico, su cui sorgerà la nuova caserma dei Carabinieri. Prosegue quindi l’iter per la realizzazione dell’edificio che garantirà ai Carabinieri di San Felice una struttura più moderna e funzionale.

Allo stato attuale è difficile ipotizzare i tempi, ma la nuova infrastruttura sarà realizzata dall’Arma dei Carabinieri in collaborazione col Demanio con i fondi del Pnrr, normalmente garanzia di celerità. Un risultato ottenuto dopo mesi di incontri, telefonate, email che ha impegnato in prima persona il sindaco Michele Goldoni a cui il tema della sicurezza dei cittadini sta particolarmente a cuore. In questo modo verrebbe realizzato in paese con i fondi del Pnrr un altro importantissimo edificio come la caserma dei Carabinieri, dopo la casa della comunità, strutture fortemente volute dall’attuale Amministrazione comunale e che cambieranno il volto del paese, offrendo servizi ancora più qualificati ai cittadini.

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteCovid, sono 41 i ricoveri in AOU di Modena. Nessuno è in terapia intensiva
Articolo successivoStefano Mantegazza confermato segretario generale della Uila