Home Cavriago L’ottobre di Cavriago è rosa

L’ottobre di Cavriago è rosa

Ottobre è il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno e, come da tradizione, si tinge di rosa.

Il comune di Cavriago per tutto il mese di ottobre terrà alta l’attenzione sul tema della prevenzione allestendo vetrine informative presso il Multiplo Centro cultura e dando voce alle donne che hanno vissuto o stanno vivendo la malattia sugli strumenti di comunicazione del Comune.

“Ilaria Nurra è una giovane donna di Cavriago” dichiara la Sindaca di Cavriago Francesca Bedogni “che scrivendo e raccontando la sua storia ha trovato nella comunità conforto e appoggio. E’ uscita dal guscio e dallo sbigottimento iniziale condividendo la sua esperienza con gli altri, in modo delicato e appassionato. Da lei è arrivata alla mia attenzione la proposta di dare voce a chi voce oggi non ha. Per questo motivo nel mese di ottobre verranno pubblicate sulla pagina Facebook del Comune di Cavriago alcuni suoi post con l’auspicio che altre donne possano e vogliano raccontare: in questo modo la rete diventa aiuto, supporto nel sentirsi parte di una comunità reale e non solo virtuale pronta ad ascoltare e a curare. Perché si cura anche con le parole, l’ascolto e la gentilezza.”

A Cavriago inoltre  l’Associazione Senonaltro da anni dà vita a momenti di sensibilizzazione e informazione dedicati alla cittadinanza. Quest’anno, con la collaborazione di comuni e enti della Provincia organizza La prevenzione si fa strada, sei camminate non competitive con percorsi diversi, diretti agli ospedali di Montecchio, Reggio Emilia, Scandiano, Correggio, Guastalla e Castelnovo ne’ Monti.

Ogni weekend di ottobre quindi, ci sarà la possibilità di partecipare a una camminata non competitiva insieme alle volontarie di Senonaltro per incontrare i medici della Breast Unit Integrata, attiva negli ospedali della provincia di Reggio Emilia, che alla fine di ogni tappa parleranno di un tema legato alla prevenzione, cura, ricostruzione e convivenza con la malattia.

Domenica 2 ottobre prenderà il via la prima tappa a Cavriago, con partenza dal Parco dello Sport alle ore 9.00 e con arrivo presso l’ospedale E. Franchini di Montecchio. Il percorso avrà una lunghezza di 6.5 Km ed è rivolto a tutti.

L’iscrizione avrà un costo di 5 euro che saranno devoluti alla ricerca per la prevenzione del tumore al seno e al momento dell’iscrizione verranno consegnati simpatici gadget.

“Questo progetto, per noi molto importante, ci consentirà di far conoscere alla comunità i medici operanti sul territorio e di comunicare la nostra vicinanza alle donne colpite da tumore al seno, promuovendo una buona pratica, la camminata, che apporta benefici alla salute di tutti”. Dichiara Brunetta Partisotti, responsabile dell’ASD Podistica Cavriago e referente locale di Senonaltro.

“Ringraziamo quanti hanno contribuito alla realizzazione dell’evento come le società sportive, l’AUSL e tutti i Comuni che hanno concesso il Patrocinio, oltre ad un immenso grazie allo staff sanitario che si dimostra sempre disponibile a partecipare alle nostre iniziative di sensibilizzazione per la comunità”.

 

 

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteStefano Mantegazza confermato segretario generale della Uila
Articolo successivoRussia annette 4 regioni ucraine, Putin “Lo vogliono milioni di persone”