Home Ambiente Rifiuti, riorganizzazione dei servizi di raccolta in vista per alcuni comuni reggiani

Rifiuti, riorganizzazione dei servizi di raccolta in vista per alcuni comuni reggiani

A seguito del passaggio di consegne da gestori esterni, è in corso la calendarizzazione interna della raccolta di alcune frazioni nei seguenti comuni

  • Comune di BIBBIANO – INDIFFERENZIATO + ORGANICO
  • Comune di S.ILARIO – INDIFFERENZIATO + ORGANICO
  • Comune di CAMPEGINE – INDIFFERENZIATO + ORGANICO
  • Comune di GATTATICO – INDIFFERENZIATO + ORGANICO
  • Comune di CADELBOSCO SOPRA – INDIFFERENZIATO + ORGANICO
  • Comune di BAGNOLO – INDIFFERENZIATO

Per tutti i comuni nessun cambiamento riguarderà il Giroverde. Nelle prime settimane potrebbero verificarsi alcune variazioni orarie nel passaggio dei mezzi nelle diverse zone del territorio: pertanto, si suggerisce di attendere il tardo pomeriggio per segnalare mancate vuotature o, meglio ancora, la mattina seguente. È a disposizione degli Utenti il NUMERO VERDE 800 212607 per segnalazioni o informazioni.

La riorganizzazione fa parte di un più ampio processo in corso, previsto dal Piano Industriale @2030, per razionalizzare e migliorare l’erogazione dei servizi sul territorio servito da IREN.

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteCastelfranco Emilia, nuova tappa del percorso “Semi di Legalità”: sabato 1 ottobre arriva Pietro Grasso
Articolo successivoSulla A14 Bologna-Taranto chiusa per una notte l’immissione sulla A13