Home In evidenza Modena La Direttrice generale Petrini circa le denunce per gli atti vandalici alle...

La Direttrice generale Petrini circa le denunce per gli atti vandalici alle sedi dell’Azienda USL di Modena

In merito alla notizia della denuncia di due persone per gli atti vandalici alle sedi dell’Azienda USL, si invia dichiarazione della Direttrice generale Anna Maria Petrini.

 

“A nome della Direzione generale dell’Azienda USL e di tutti i dipendenti che si sono spesi con dedizione durante tutta la pandemia desidero ringraziare la Procura di Modena, gli agenti della DIGOS e tutta la Questura di Modena, il Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Bologna e Modena, la Prefettura e, più in generale, tutte le Forze dell’Ordine del nostro territorio per l’impegno profuso nelle indagini che hanno condotto alla denuncia di due persone per gli atti di vandalismo contro le due sedi Ausl di via San Giovanni del Cantone e del Centro Servizi di Baggiovara. Questo risultato è frutto di un grande lavoro di squadra che anche noi come azienda sanitaria abbiamo avuto modo di apprezzare in tante occasioni. Posso confermare che l’attenzione e collaborazione delle Forze dell’Ordine non è mai mancata; in modo particolare durante questi due anni di emergenza abbiamo sempre sentito la loro vicinanza e partecipazione all’impegno del sistema sanitario”.

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteCoronavirus, aggiornamento (21/9): 1.555 nuovi casi e 960 i guariti in regione. Quattro decessi
Articolo successivoAeroporto Marconi di Bologna riceve da Bureau Veritas la certificazione sulla parità di genere UNI/PdR 125