Home Cronaca Cagnolina smarrita recuperata a Modena dalla Polizia Locale

Cagnolina smarrita recuperata a Modena dalla Polizia Locale

Scappato da un’abitazione di Reggio Emilia ha vagato per 11 giorni

La cagnolina Neve, recuperata dalla Polizia locale di Modena, assieme alla proprietaria

Era scappata dal cortile di casa, in un’abitazione di Reggio Emilia, e dopo aver vagato per 11 giorni era arrivata fino a Modena una cagnolina recuperata dalla Polizia locale di Modena e già restituita alla proprietaria. Gli operatori hanno salvato l’animale, che si chiama Neve, dopo averlo individuato in strada Pomposiana, nella frazione di Marzaglia, nella mattinata di domenica 18 settembre.

L’equipaggio della Polizia locale, in particolare, ha notato la cagnolina durante un servizio all’autodromo, dove era in corso una manifestazione motoristica. L’animale, apparso spaesato, è stato fatto salire sull’auto della pattuglia, dove è stato tranquillizzato dagli operatori. Quindi, tramite il microchip, è stato possibile risalire alla proprietaria, una 66enne residente a Reggio Emilia. La signora, contattata dalla sala operativa, ha spiegato che Neve era scappata mercoledì 7 settembre e che da allora la stava cercando incessantemente; poche ore dopo la donna si è recata al Comando di via Galilei, dove le è stata restituita la cagnolina.

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteConvocato per lunedì 26 settembre 2022 presso Casa Corsini il Consiglio comunale di Fiorano
Articolo successivoDecennale sisma: ‘Grand Tour Restauro 2022’, trenta esperti e professionisti del restauro nordamericani in Emilia-Romagna