Home Bologna Premio Barresi 2022, dal 19 settembre al 28 ottobre aperto il bando...

Premio Barresi 2022, dal 19 settembre al 28 ottobre aperto il bando dedicato alle imprese sostenibili under 36

Possibilità per tre imprese del territorio, di cui una operante nel settore turistico. Il 28 settembre l’evento di lancio

Aprire la strada del mondo imprenditoriale di oggi e di domani, con idee innovative frutto di giovani talenti e perseguendo gli obiettivi ONU dell’Agenda 2030, è ciò che accomuna le realtà vincitrici del Premio Barresi delle due passate edizioni e che anche quest’anno riconferma la sua mission.

Il Premio Barresi, infatti, per il terzo anno consecutivo sostiene e valorizza le imprese del territorio sostenibili e guidate da giovani, erogando contributi a fondo perduto (confermati anche per l’edizione 2022 i 7.000 euro a impresa) e, anche in collaborazione con una rete di partner pubblici e privati, servizi di tutoraggio, comunicazione e networking.

L’edizione 2022 sarà aperta dal 19 settembre al 28 ottobre. L’avviso pubblico e tutta la documentazione sono già disponibili sul sito www.cittametropolitana.bo.it/premiobarresi.

Quest’anno saranno tre le imprese selezionate, di cui una operante nel settore turistico. Il Premio, più nel dettaglio, è rivolto alle micro e piccole imprese già costituite, attive e regolarmente iscritte al Registro Imprese, guidate da persone con un’età media inferiore ai 36 anni alla data di scadenza del bando, e con sede sull’area metropolitana di Bologna. Sono ammissibili anche le imprese con sede legale in Emilia-Romagna e almeno un’unità operativa sul territorio della Città metropolitana di Bologna, purché il progetto venga realizzato esclusivamente su una (o più) sedi localizzate nel territorio della Città metropolitana di Bologna.

Le imprese candidate verranno valutate in base alle loro capacità di contribuire in modo positivo e significativo verso uno sviluppo sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico. Dovranno quindi avere finalità e modalità di lavoro orientate al perseguimento dell’Agenda 2030 promossa dalle Nazioni Unite.

Il bando verrà presentato ufficialmente il 28 settembre in un evento pubblico e gratuito negli spazi di DumBO.

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteMontecchio, firmato accordo per completare la Tangenziale
Articolo successivoVa in pensione Luciano Mazzoleni, dal 2015 primario di Medicina Riabilitativa dell’Area Nord