Home Carpi Polizia di Stato di Carpi: quattro denunciati e tre accompagnati al CPR

Polizia di Stato di Carpi: quattro denunciati e tre accompagnati al CPR

Nella notte dell’11 settembre scorso, intorno alle ore 23.00, una pattuglia della Volante del Commissariato di P.S. di Carpi, ha fermato per un controllo, all’interno del parco pubblico di via III Febbraio, tre cittadini stranieri, di 24, 31 e 36 anni.

Privi di documenti di riconoscimento, sono stati subito accompagnati pressi la Questura di Modena e messi a disposizione del locale Gabinetto di Polizia Scientifica per accertamenti più approfonditi sulla loro identità.

La loro posizione è stata, quindi, vagliata dall’Ufficio Immigrazione che, accertatane l’irregolare presenza sul TN, ha istruito i provvedimenti ai fini dell’espulsione dal territorio nazionale.

Già nella giornata di ieri, in esecuzione di trattenimento del Questore, due dei tre cittadini stranieri sono stato accompagnati presso il CPR – Centro per i Rimpatri – di Torino, il terzo al CPR di Milano, da dove verranno definitivamente espulsi nei prossimi giorni.

Il 13 settembre scorso, sempre personale del Commissariato di P.S. di Carpi ha denunciato in stato di libertà un cittadino straniero di 34 anni, irregolare sul territorio nazionale, per il reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere. L’uomo è stato notato da una Volante, in servizio di controllo del territorio, nel primo pomeriggio mentre si aggirava con atteggiamento sospetto nei pressi del piazzale della Stazione ferroviaria intorno ad una rastrelliera per bicicletta.

Fermato per un controllo, l’uomo, privo di documenti di riconoscimento, ma già noto alle Forze dell’ordine, è stato trovato in possesso di una tenaglia in ferro lunga 23 cm (foto), occultata sulla sua persona.

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteA14 Bologna-Taranto: per gara ciclistica chiusa per quattro ore la stazione di Valle del Rubicone
Articolo successivoL’Italbasket eliminata ai quarti di finale agli Europei