Home Carpi Torna il “Cinema in piazza” a Carpi dal 2 settembre con 8...

Torna il “Cinema in piazza” a Carpi dal 2 settembre con 8 serate

Divi e autori da (ri)vedere sul grande schermo






Cinema in piazza (foto Giulia Mantovani)

Innamorarsi di “Sabrina”, sorridere con “Borotalco”, rabbrividire con “La donna che visse due volte”, farsi prendere dai ritmi di “Grease” e altro ancora: sarà possibile con “Cinema in piazza”, la rassegna promossa dal Comune davanti al Palazzo dei Pio dal 2 al 9 settembre, il cui programma è definitivo.

Si è infatti conclusa la procedura per aggiudicare la gestione, andata anche quest’anno all’associazione carpigiana “Quelli del ‘29”, che ha offerto poco meno dei 66mila euro a base d’asta. Otto i titoli, che andavano scelti fra una rosa di 44 fornita dal Comune e divisa in quattro gruppi: “Film italiani”, “Classici”, “Classici” e “Thriller e Spy Story”.

Oltre ai citati, ci sarà da ridere e riflettere con “I mostri” di Risi, tifare con “Fuga per la vittoria” di Huston, farsi incantare da “Gli uomini preferiscono le bionde” di Hawks e appassionarsi con “La spia che venne dal freddo” di Ritt.

Grandi film di grandi registi, dunque, in un ciclo ad alto tasso divistico, spaziando da Audrey Hepburn a Kim Novak, dalla coppia esplosiva Marylin Monroe-Jane Russell a quella comicamente esplosiva Gassman-Tognazzi, i fratelli-rivali Bogart-Holden e il duo “musical” Travolta-Newton John, la squadra stellare Caine-von Sydow-Stallone-Pelè, senza tralasciare James Stewart, Richard Burton e Carlo Verdone.

Questo il calendario delle proiezioni, a ingresso gratuito, nell’impagabile cornice della piazza, per vedere o rivedere sul grande schermo titoli che hanno fatto epoca:

  • v. 2/9 “I mostri” di Dino Risi (1963, B/N) con V. Gassman e U. Tognazzi;
  • s. 3/9 “Gli uomini preferiscono le bionde” di Howard Hawks (1953) con M. Monroe e J. Russell
  • d. 4/9 “Fuga per la vittoria” di John Huston (1981) con M. Caine, M. von Sydow, S. Stallone Pelè
  • l. 5/9 “La donna che visse due volte” di Alfred Hitchcock (1958) con J. Stewart e K. Novak
  • ma. 6/9 “Borotalco” di Carlo Verdone (1982) con C. Verdone, E. Giorgi e C. De Sica
  • me. 7/9 “Sabrina” di Billy Wilder (1954, B/N) con A. Hepburn, H. Bogart e W. Holden
  • g. 8/9 “Grease” di Randal Kleiser (1978) con J. Travolta e O. Newton-John
  • v. 9/9 “La spia che venne dal freddo” di Martin Ritt (1965, B/N) con R. Burton e C. Bloom

In caso di annullamento o interruzione del film per maltempo, la serata sarà recuperata fra il 10 e il 12 settembre. I mercati previsti nel periodo del ciclo si svolgeranno regolarmente.

 

 

Ora in onda:
________________