Home Appuntamenti Castelfranco Emilia, alle porte un altro lungo fine settimana ricco di iniziative

Castelfranco Emilia, alle porte un altro lungo fine settimana ricco di iniziative

Sarà l’intensità del ricordo del grande Pino Daniele ad aprire a Castelfranco Emilia un altro lungo fine settimana pieno di iniziative. Venerdì sera 15 luglio, infatti, sul palco di piazza Garibaldi è in programma con inizio fissato alle 21.00 “Nero a metà”, una serata con i grandi classici dell’indimenticato artista campano, riproposti dalla voce di Davide Cambi. L’ingresso è gratuito e l’iniziativa è a cura della Proloco.

Sempre venerdì sera e sempre con inizio programmato alle 21.00, ma spostandoci a Manzolino, nuovo appuntamento con “Cinetour sotto le stelle” e la proiezione de’ “Il piccolo yeti”, a cura delle Parrocchie della Zona pastorale di Castelfranco Emilia.

Passando a sabato, altra imperdibile iniziativa per i più piccini attesi dalle 17.00 nella bellissima cornice del Parco di Villa Sorra per un nuovo appuntamento con “Favole a merenda”, letture animate per bambini a cura della Biblioteca comunale e dell’Associazione culturale Bugs Bunny.

Sempre sabato, ma verso il calar della sera, spazio alle golosità: dalle 20.00 a La Fattoria di Gaggio sarà la volta di “Pizzeria sotto le stelle”, a cura della locale Polisportiva.

Un intenso sabato sera che sarà arricchito anche da un altro appuntamento in programma sul grande palco di piazza Garibaldi a Castelfranco Emilia dove, dalle 21.00, andrà in scena “Immagini sonore”, concerto dell’Orchestra La Toscanini Next Ensemble.

Infine, allargando leggermente i “confini” del weekend all’inizio della prossima settimana, segnaliamo in agenda altri due importanti appuntamenti: il primo in programma lunedì sera a Castelfranco Emilia al Parco Europa Antonio Megalizzi dove, dalle 21.00, prenderà corpo un’altra tappa di “Letture sotto le stelle”, letture animate per bambini a cura della Biblioteca comunale e dell’Associazione culturale Bugs Bunny. Il secondo, da non perdere, si terrà invece martedì 19 luglio quando, dalle 21.00, sul palco centrale di piazza Garibaldi il sipario si alzerà su “Giovanni e Paolo. Al di là di Falcone e Borsellino”: uno spettacolo teatrale, a trent’anni dalla strage di Capaci e nel giorno esatto della ricorrenza del trentennale della strage di via D’Amelio, portato in scena dalla Compagnia Teatrale la Bottega del pane, con la regia di Dario Garofalo e realizzato in collaborazione con la Giunta Distrettuale Emilia Romagna dell’ANM.

 

 

 

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteNel weekend a Frassinoro “Sconfinamenti”
Articolo successivoSi fa luce sul Libro Bianco: webinar informativo il 20 luglio a conclusione dei tavoli sulle infrastrutture