Home Appuntamenti La Fiera di Soliera si fa in tre: musica, spettacoli e gastronomia

La Fiera di Soliera si fa in tre: musica, spettacoli e gastronomia

La 168ª edizione con Paolo Cevoli e Marina Rei






Marina Rei (foto Fabio Lovino)

Tempo di ripartenza anche per la Fiera di Soliera, dopo i due anni di ‘penitenza’ dovuti al contrasto alla pandemia. Quest’anno la manifestazione più attesa per la comunità solierese prenderà avvio venerdì 24 giugno, festa del patrono San Giovanni Battista, per protrarsi fino alla mezzanotte di domenica 26. La 168ª edizione presenta un programma stimolante, inclusivo, adatto a tutti i gusti, gli interessi e le età. In cartellone musica live come il concerto a ingresso libero di Marina Rei in piazza Lusvardi domenica 26 giugno e lo show comico di Paolo Cevoli e Duilio Pizzocchi nella serata di sabato 25, anche questa gratuita.

Ovviamente la Fiera è soprattutto un clima, un’atmosfera da respirare, girovagando piacevolmente per il centro storico rinnovato tra stand, mercatini e mostre, magari facendo scorpacciate di Tortellone Balsamico, una specialità che si può assaggiare solo in questi giorni dell’anno.

Il grande palco allestito in piazza Lusvardi sarà già protagonista venerdì 24 giugno con lo spettacolo di Andrea Barbi e Marco Ligabue: “Salutami tuo fratello”, un concentrato di narrazioni emiliano-romagnole che, oltre a far ridere, scatena un’irresistibile corrente di identificazione. Si ride, e molto, con gli show comici di Paolo Cevoli e Duilio Pizzocchi. Una notte del cabaret del tipo ‘prendi due, paghi… zero’. Infine la serata di chiusura con Marina Rei, grande interprete del cantautorato italiano che in qualche modo prosegue una tradizione tipica della fiera solierese che ha visto esibirsi negli anni gli Stadio, Edoardo Bennato, Enrico Ruggeri, Luca Carboni, Niccolò Fabi, Nada, Elio e le Storie Tese, e l’elenco potrebbe continuare a lungo. Sempre domenica, concluso il concerto, alle 23, arriverà “Skyline”, uno spettacolo da sgranare gli occhi, una sfida alla forza di gravità con le acrobazie colorate e la danza verticale sulle pareti del Castello Campori proposti dalla compagnia Il Posto.

La Locanda del Tortellone, promossa dalla Compagnia Balsamica di Soliera, fa ritorno nel parchetto del Nuovo Cinema Teatro Italia di via Garibaldi. E saranno da non perdere gli assaggi di tortellone a soli tre euro. Lungo via Roma saranno esposte le auto storiche a cura dell’Historic Motor Club, mentre le vespe e le moto d’epoca si potranno ammirare in via Marconi e in via Rimembranze, a cura del Moto Club Oca Bigia 2. Torna anche il Gran Luna Park nell’area di via Mazzini e si rinnova l’appuntamento in piazzetta don Ugo Sitti con il concerto delle Corali “Do, Re, Mi, Fa, Soliera dal sacro al profano”.

 

Ora in onda:
________________