Home Reggio Emilia Domani 15 classi delle scuole di Reggio Emilia e provincia si troveranno...

Domani 15 classi delle scuole di Reggio Emilia e provincia si troveranno al parco del Carrozzone per la festa dell’educazione stradale






Nella mattinata di giovedì 26 maggio, all’interno del parco del Carrozzone di via Gallinari, torna dopo due anni il tradizionale appuntamento con la festa dell’educazione stradale “Maggio in strada”.

La giornata, che prenderà il via con l’arrivo al parco di oltre 15 classi delle scuole primarie di città e provincia, è organizzata dalla Polizia locale di Reggio Emilia, dall’Ufficio scolastico provinciale in collaborazione con l’Osservatorio provinciale per la sicurezza stradale.

In campo, come istruttori ed educatori delle regole e delle buone prassi dell’andar per strada, oltre agli agenti del Comando della Polizia locale, quelli di Polizia stradale e Polizia provinciale, militari dei Carabinieri, Vigili del fuoco e i volontari del soccorso di Croce rossa, Croce verde, Protezione civile, Guardie ecologiche volontarie (Gev), Aci e Luoghi di prevenzione. Nel corso della mattinata i bimbi potranno anche toccare con mano gli strumenti di chi lavora ogni giorno sulle strade per garantire la sicurezza di tutti: dall’etilometro al telelaser fino alle attrezzature dei soccorritori.

All’interno dell’area verde attrezzata con piste ciclabili, mini segnali stradali, rotatorie, semafori e segnaletica orizzontale a misura di bambino, gli alunni, dopo aver assistito a una breve lezione, avranno la possibilità di percorrere le piste del parco in bici e di mettere subito in pratica la lezione. Durante la mattinata i ragazzi assisteranno inoltre alla simulazione di un incidente stradale, dal primo intervento dei testimoni dell’urto fino ai rilievi delle forze di polizia e carabinieri.

La manifestazione inizierà dalle ore 9, al saluto delle autorità seguirà la premiazione, da parte di Ausl Reggio Emilia e Luoghi di prevenzione, delle classi vincitrici del premio “Mostrischio”: un concorso in collaborazione con Inail per la diffusione della cultura della prevenzione di incidenti stradali e infortuni domestici.

 

 

Ora in onda:
________________