Home Bassa modenese Arti Vive Festival, annunciata anche Kelly Lee Owens

Arti Vive Festival, annunciata anche Kelly Lee Owens

La star della musica elettronica britannica si esibirà domenica 10 luglio






Ancora un nome, un’ospite internazionale per Arti Vive Festival 2022, in programma  nei primi dieci giorni di luglio a Soliera. Lei è Kelly Lee Owens, classe 1988 e si esibirà in piazza Lusvardi la sera di domenica 10 luglio. Le prevendite sono già aperte sulla piattaforma Vivaticket.

Nel sound della musicista e produttrice gallese c’è tutto quello che rende la musica elettronica made in UK un patrimonio culturale universale. Il successo ottenuto dal suo omonimo debutto discografico del 2017 e il secondo disco uscito tre anni dopo “Inner song” le hanno permesso di proporsi a livello internazionale come uno dei nomi di punta della scena, con riferimenti sonori che spaziano con fluidità e irresistibile fascino dalla techno al trip hop, da loop meditativi a composizioni smaccatamente dance e pop.

Owens ha collaborato con St. Vincent, il cui singolo “New York”, dall’album “Masseduction”, ha remixato. Ha anche collaborato con Björk al suo ep dedicato ai remix di “Arisen my senses” dal suo album “Utopia”, e con John Cale, anche lui gallese di nascita e ospite di Arti Vive Festival 2018, al brano “Corner of my sky”, dal suo album “Inner song”.

Ora in onda:
________________