Home Ambiente Rimozione e smaltimento amianto: a Carpi opportunità per cittadini e aziende

Rimozione e smaltimento amianto: a Carpi opportunità per cittadini e aziende

C’è tempo fino alle ore 12 di sabato 30 aprile 2022 per presentare manifestazione d’interesse per l’assegnazione di contributi mirati ad interventi di rimozione e smaltimento di coperture e materiali contenenti amianto in matrice compatta in immobili di uso residenziale, commerciale, produttivo o agricolo.

Sulla base delle domande pervenute, l’Amministrazione comunale procederà alla pubblicazione di eventuale bando con gli incentivi per il 2022. La documentazione da presentare per la manifestazione d’interesse è scaricabile dall’home page del sito www.comune.carpi.mo.it.

«Questa azione si inserisce nel solco del nostro impegno sul fronte della sostenibilità ambientale – commenta l’assessore comunale all’Ambiente Riccardo Righi – Nel caso particolare chiediamo a cittadini e imprese di manifestare interesse a smaltire o rimuovere la presenza di eventuale amianto sui propri immobili. In un secondo momento, sulla base dei riscontri avuti, procederemo ad assegnare gli eventuali  contributi per l’anno 2022».

 

 

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteOggi (9/3) in Emilia-Romagna 2.517 nuovi casi Covid. Oltre 1.700 guariti, calano i ricoveri: -4% nei reparti Covid e -4,5% nelle terapie intensive
Articolo successivoA Marano torna la rassegna “Azione natura”