Home Bassa reggiana Deposito incontrollato di rifiuti: uomo sanzionato nella Bassa reggiana dai carabinieri forestali

Deposito incontrollato di rifiuti: uomo sanzionato nella Bassa reggiana dai carabinieri forestali

Nella giornata di ieri i militari della stazione carabinieri forestale di Gualtieri, hanno notificato a un 50enne della bassa reggiana una sanzione amministrativa di 600 euro per la violazione concernente il deposito incontrollato di rifiuti (art. 255, comma 1 d. lgs. n. 152/2006).

Al riguardo i carabinieri, nel corso di un servizio di controllo e vigilanza del territorio, percorrendo l’argine del fiume Crostolo in un terreno di un comune della bassa reggiana notavano un deposito incontrollato di rifiuti non pericolosi di natura edile. A seguito degli accertamenti emergeva che il proprietario del fondo identificato nel predetto 50enne, vi aveva abbandonato i rifiuti edili provenienti dalla demolizione delle parti interne di un edificio, il cui stoccaggio sul terreno era inoltre privo dei requisiti propri del “deposito temporaneo” previsti dall’art. 183 co. 1 lett. bb) d.lgs. 152/2006.

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteIl presidente della Regione, la vicepresidente e l’assessore Colla a Gaggio Montano
Articolo successivoIl 4 marzo inaugurazione del festival Crossroads con il concerto di Francesco Bearzatti a Casalgrande