Home Formigine Consiglio comunale del 27/1 di Formigine: approvate quattro mozioni, insediata la nuova...

Consiglio comunale del 27/1 di Formigine: approvate quattro mozioni, insediata la nuova consigliera Borbeggiani






Tenutosi al castello in modalità mista con alcuni consiglieri e assessori in presenza e altri collegati in remoto, il Consiglio comunale di ieri sera ha visto l’insediamento della consigliera Gabriella Borbeggiani in sostituzione del consigliere Giuseppe Merella e la conseguente rimodulazione della partecipazione dei consiglieri alle commissioni: il consigliere Egidio Pagani diventa membro della commissione bilancio e la stessa Borbeggiani si inserisce nella commissione scuola.

A inizio seduta anche il saluto sentito all’assessore uscente Mario Agati, e il minuto di silenzio per il giorno della memoria e in ricordo della scomparsa di David Sassoli con la Presidente Elisa Parenti che nel suo intervento iniziale ha ricordato che “David Sassoli fu fra le altre cose l’organizzatore e ispiratore della visita e del discorso al Parlamento Europeo proprio della nostra concittadina benemerita Liliana Segre, nel 75esimo anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz e nell’ottantesimo anniversario della promulgazione delle leggi razziali in Italia. E grazie a David abbiamo potuto vivere e ricordare una delle pagine più profonde e toccanti viste in aula a Strasburgo, con la senatrice a vita Segre che ricordò la marcia della morte, parlò di antisemitismo e nagazionismo, di pace europea, e concluse con l’aneddoto della bambina mandata a morte che disegnò una farfalla gialla che volava sopra il filo spinato”.

La presidente ha anche ringraziato i gruppi per il lavoro di sintesi fatto su alcune mozioni appoggiate trasversalmente dalle forze politiche. In primis una mozione sul “Food Delivery” che propone fra le altre cose di partecipare a tavoli di lavoro e confronti con aziende, sindacati, associazioni per verificare la fattibilità di protocolli d’intesa in materia nonché sollecitare il legislatore ad emanare norme per il settore. Presentata congiuntamente e approvata all’unanimità anche la mozione sul Giorno del Ricordo, in cui si impegna la giunta a “proseguire nell’impegno e nelle attività a sostegno della ricerca storica del Novecento e della conoscenza della stessa da parte di tutti i cittadini e le cittadine, supportando l’attività delle Istituzioni culturali, delle associazioni, degli Enti locali e delle scuole, anche in occasione della Giorno del Ricordo”, nonché a illuminare il Castello di Formigine con il tricolore in occasione delle ricorrenze riconosciute dalla Repubblica Italiana. Approvate anche due mozioni sul progetto “Bike to work” e su “acqua bene pubblico”.

Ora in onda:
________________