Home Bassa modenese Mirandola, vìola le norme Covid e aggredisce gli agenti: arrestato dalla Polizia...

Mirandola, vìola le norme Covid e aggredisce gli agenti: arrestato dalla Polizia di Stato

Nella serata di ieri, personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Mirandola ha tratto in arresto un uomo di 65 anni per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale. Gli agenti sono intervenuti presso un esercizio pubblico in strada Romana Sud, su segnalazione di un dipendente, in quanto un cliente si rifiutava di rispettare le norme anti-covid.

L’uomo alla vista degli operatori ha tenuto un comportamento molesto e minaccioso, avvicinandosi più volte con fare aggressivo e opponendo resistenza nei confronti degli agenti.

Accompagnato in Commissariato, durante il tragitto, ha continuato la sua condotta violenta, sferrando numerosi calci contro i finestrini dell’autovettura di servizio e colpendo con una gomitata uno degli agenti.

 

 

 

 

Ora in onda:
________________
Articolo precedenteGiorno della Memoria, alcuni degli appuntamenti previsti nel modenese
Articolo successivoAncora attive a Modena le misure emergenziali anti smog