Calcio: Serie A, Sassuolo – Napoli 2-2






    Dopo il colpaccio a San Siro, il Sassuolo ferma anche il Napoli al ‘Mapei Stadium’. Gli uomini di Spalletti sciupano due reti di vantaggio e vengono acciuffati sul 2-2 quasi allo scadere dal gol di Ferrari, per un punto che permette di mantenere la testa della classifica ma anche a Milan e Inter di accorciare.

    E’ un lampo di Scamacca a riaccendere la partita: stop e violentissima girata che non lascia scampo a Ospina al 72′. Il Napoli si abbassa, perde anche Koulibaly (dentro Juan Jesus) e all’89’ arriva la beffa: Berardi pennella una punizione dalla trequarti, Ferrari svetta più in alto di tutti e fa 2-2. Nel finale espulso anche Spalletti per proteste all’indirizzo dell’arbitro Pezzuto che, pochi secondi dopo, annulla al Var la rete di quello che sarebbe stato il 3-2 neroverde con Defrel.

    IL TABELLINO

    Sassuolo-Napoli 2-2

    Reti: 51′ Ruiz (N), 59′ Mertens (N), 71′ Scamacca (S), 89′ Ferrari (S)

    SASSUOLO: Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio (60′ Kyriakopoulos); Frattesi (77′ Harroui), Lopez, Traore (60′ Henrique); Berardi, Scamacca, Raspadori (88′ Defrel). A disposizione: Pegolo, Satalino, Peluso, Ayhan, Muldur, Magnanelli. All. Alessio Dionisi.

    NAPOLI: Ospina, Mario Rui, Ruiz (65′ Politano), Lozano (72′ Demme), Rrahmani, Mertens (65′ Petagna), Zielinski, Di Lorenzo, Insigne (46′ Elmas), Koulibaly (80′ Juan Jesus), Lobotka. A disposizione: Meret, Marfella, Malcuit, Ghoulam, Ounas. All. Luciano Spalletti.

    Arbitro: Pezzuto di Lecce
    Assistenti: Alassio – Liberti
    Quarto Ufficiale: Di Martino
    VAR: Nasca – De Meo

    Note: ammoniti Rogerio (S), Berardi (S), Politano (N), Henrique (S), Demme (N), Defrel (S)

    Ora in onda:
    ________________