La città di Castelfranco Emilia si veste di luci per accogliere il Natale






    Le strade e le piazze del centro cittadino e delle le frazioni di Castelfranco Emilia si accendono con luminarie, festoni e addobbi natalizi e si preparano ad accogliere i visitatori e i cittadini per vivere insieme il momento più magico dell’anno.

    Sarà un natale ricco di avvenimenti e occasioni di incontro da vivere con amici e famiglia, frequentando i luoghi del capoluogo e delle frazioni di Piumazzo, Manzolino, Cavazzona, Gaggio in Piano, Panzano, Riolo, Rastellino e Recovato per scambi di auguri e acquisti natalizi e per partecipare alle numerose offerte aggregative e culturali che il territorio offrirà dal 27 novembre 2021 al 9 gennaio 2022.

    Quello ormai alle porte sarà un Natale che si caratterizzerà ancora una volta e ancora di più sul tema della condivisione e sul desiderio di stare insieme, come sempre uniti nelle diversità – ha dichiarato il Sindaco di Castelfranco Emilia Giovanni Gargano sottolineando come – alla luce della fase che stiamo vivendo e dei durissimi mesi che ci siamo lasciati alle spalle, il significato dell’abbraccio, ideale ma anche sostanziale, assume un ulteriore valore aggiunto. Noi come Amministrazione ci siamo, sotto tutti i punti di vista: dalla decisione di fare un’unica cabina di regia con tutte le associazioni del territorio nell’ideazione e pianificazione delle iniziative natalizie agli aiuti economici che stiamo continuando a stanziare anche a favore del tessuto commerciale, sia diretti (finanziamenti a fondo perduto) che indiretti (ad esempio la conferma del taglio del costo delle luminarie, totalmente a carico dell’Amministrazione dal 2014), fino al desiderio di vivere la magia del Natale, tutti insieme e con particolare attenzione ai bambini e alle persone più vulnerabili. Che tutti possano vivere le festività natalizie col sorriso sul volto e nell’anima, sostituendo il lamento con il rammendo”.

    Tutte le iniziative promosse dall’Amministrazione sono offerte alla cittadinanza in collaborazione col protagonismo civico di 22 associazioni ed enti privati del territorio coinvolti in un’ottica di sussidiarietà attraverso un percorso  di co-progettazione che ha permesso a ognuna di esse di portare al tavolo le proprie esperienze e capacità, mettendosi a servizio della collettività per costruire insieme un vasto programma che include concerti, proiezioni di film, visite di babbo Natale, letture, animazioni, spettacoli e tanto altro – ha dichiarato l’Assessore al Commercio, Promozione del Territorio e Politiche partecipative Silvia Cantoni spiegando che – tutti gli eventi sono inseriti all’interno di una cornice unitaria e coerente per promuovere e valorizzare la partecipazione alla vita della città, abbellita  con luminarie e addobbi natalizi, animata da mercatini, pista di pattinaggio, villaggio di babbo natale ed esercizi commerciali aperti”.

    Gli eventi e le attrazioni proposte sono adatte ad ogni età e intrattengono la comunità con occasioni di incontro, letture ed  animazioni per bambini e ragazzi, concerti natalizi, mostre, presepi ed eventi culturali di vario genere – ha poi aggiunto l’Assessore alla Cultura e allo Sport Leonardo Pastore precisando che – le iniziative natalizie hanno preso il via dal 27 novembre con l’apertura della pista di pattinaggio e continueranno fino al 9 gennaio con il concerto del coro Schutz di Bologna presso la chiesa di Panzano. Siamo veramente soddisfatti del programma predisposto, anche sotto il profilo culturale, perché ancora una volta sarà incentrato su tre macroingredienti per noi imprescindibili: comunità, inclusione e partecipazione”.

    Nel centro cittadino sarà allestita “Natale in piazza Garibaldi” mostra-mercato a carattere enogastronomico con le tipiche casette di legno accoglie operatori economici e associazioni locali.

    Il 23 dicembre in pieno centro storico, sotto i portici di palazzo Piella, a cura dell’Associazione San Nicola si terrà il tradizionale “brindisi del tortellino”.

     

    LE ATTIVITA DELLE ASSOCIAZIONI IN PILLOLE

    hanno partecipato

    • Parrocchia Ss. Filippo e Giacomo Panzano, in rete con le Parrocchie di S. Giovanni Battista Gaggio, San Maurizio Recovato, San Giacomo Piumazzo, San Bartolomeo Manzolino, Santa Clelia Cavazzona, San Pietro Riolo, S. Maria della Neve Rastellino;
    • Centro Culturale Almo;
    • La Città degli alberi Aps Asd;
    • Centro Vivo;
    • Simbiosi Odv
    • Associazione Arcispazio Piumazzo Asd Aps, in rete con Comitato Carnevale dei Ragazzi di Piumazzo, Avis, Az.Agricola Nizzi Giuseppe, Parrocchia San Giacomo di Piumazzo;
    • Asd Audax Castelfranco Emilia;
    • Circolo Arci G. Preti Ets Aps Manzolino
    • Forum Gallorum ;
    • Kinesfera Asd in rete con Magic Rock;
    • Ragliando si impara Asd:
    • Associazione Bugs Bunny Odv
    • Associazione Rossopietra
    • Artisti del sabato Aps
    • October young gruppo formale
    • Polisportiva Gaggio Asd Aps
    • Vespa Club Asd
    • Pro loco Castelfranco Emilia
    • Gas c’è
    • Aps Dynamis Asd
    • Aps Oro del Reno
    • Coro Diapasonica

     

    Nei luoghi del capoluogo

    • in Piazza della Vittoria pista di pattinaggio su ghiaccio
    • al Cinema Nuovo Maratona di audiovisivi,
    • nei negozi del centro “Spendi Raccogli e Vinci”,
    • in piazza Aldo Moro: giostra per bambini; Mercato contadino per acquisti natalizi biologici, ecologici e solidali; “Arriva Babbo Natale e i suoi folletti” nella sua Casetta per accogliere i bambini e le loro letterine di richiesta doni; Concerto natalizio, Befana
    • nella sede pro loco:: mostra Bambini nel mondo; Concerto Corale; Conferenze; presentazione libri
    • in corso Martiri: “Un sacchetto pieno di Natale” Spettacolo da strada recitazione e canto; “Armonie di Natale” poesie e musiche natalizie; Babbi Natale itineranti; “Vetrine Danzanti”  con le vetrine che si tingono di danza; “Portici Danzanti” con danzatori professionisti che si esibiranno con coreografie originali sotto i portici
    • in piazza Garibaldi Premiazione esposizione foto Forum Gallorum
    • in sala Degli Esposti c/o Biblioteca ciclo di incontri sul migliore amico dell’uomo
    • alla Parrocchia S.Maria Assunta Concerto di Natale in memoria di F. Borsari
    • a Palazzo Piella Inaugurazione Museo Civico Archeologico
    • alla fattoria Ragliando si impara Visita guidata per bambini dai 5 ai 10 anni e incontro con gli animali, laboratori creativi e di riciclo, spazio/bancarella di libri per ragazzi a cura della libreria Il castello di carta, merenda e bancarella di artigianato artistico.
    • Alla Polisportiva “La Stalla Open day sportivo per ragazzi dai 6 agli 11 anni: scherma, laser run
    • In corso martiri a cura “October Young – Edizione natalizia”: Caccia al tesoro “stile americano”, musica con DJ-SET, stand informativi, somministrazione di bevande e cibo presso i bar adiacenti.

     

     

    A Cavazzona

    Spettacolo di burattini;  “Storiombola di Natale” Lettura natalizia per bambini/e dai 5 anni in su; Concerto corale alpini; Zampognari per il paese e befana; Stand con Polenta, gnocco fritto e Vin brulé, Coro Gospel, Babbo Natale, Animazione per bambini e spettacolo finale “Gran Baraonda” Piazzale palestra Ferranti: “Befana dello sport” Stand gnocco fritto, attività ludico-sportive, spettacolo itinerante “Epifanie di Luce”, distribuzione delle calze, gran finale con il falò della Befana

     

    A Piumazzo

    Proiezione film di Natale, Concerto di cori; in via dei mille Spettacolo teatrale itinerante con letture e scenette tratte dai libri di Santunione; in via Manara Accensione albero in e concerto dei bambini, Villaggio di babbo Natale, Arrivo di babbo Natale, Spettacolo itinerante di danza,  mercatini di Natale organizzati da alcuni genitori delle scuole Tassoni e Collodi,esposizione di fotografie, Befana

     

    A Panzano

    Festa di catechismo, arrivo di babbo natale, esposizione di fotografie, Zampognari per il paese, Concerto cori parrocchiali,  Premiazione concorso presepi, Concerto del gruppo Vocale Heinrich Schütz

     

    A Gaggio

    Start Christmas… Gnocco Fritto e Vin Brule’, mostra foto, esibizione artisti di strada Gaggesi e arrivo di Babbo Natale; c/o Ex cinema parrocchiale, Proiezione film di Natale; c/o Palestra delle Scuole elementari, Happy Christmas: esibizione dei ragazzi del corso “ju jitshu” della Polisportiva Gaggio e merenda dei bambini, Zampognari per il paese e befana e Coro GOSPEL

     

    A Manzolino

    “Storiombola di Natale” Lettura natalizia, Mercatini di Natale, Camminata babbi natale, polentata-gnocco fritto-vin brulè-caldarroste, arriva Babbo Natale, spettacolo per bambini, Banda comunale. esposizione di fotografie, Coro GOSPEL,  Zampognari per il paese e saluto degli Zampognari alla RSA, Befana

     

    A Riolo

    Arriva babbo natale

     

    A Rastellino  

    Arriva babbo natale

     

    A Recovato

    Arriva babbo natale, festa con gnocco fritto e vin brulé, esposizione di fotografie ,Coro alpini

     

     

    GLI EVENTI CULTURALI  ORGANIZZATI  DAL COMUNE

    Non solo. Il Comune, sempre nel centro e nelle frazioni, ha organizzato:

    • Concerti Gospel sul sagrato della Chiesa di Santa Maria Assunta e a Cavazzona nel parcheggio di Via Boldrini con il ..
    • Presso la Chiesa di Manzolino Concerto dell’orchestra La Toscanini Next Ensemble
    • Musica in Festa: il tradizionale concerto di campane a cura dell’Unione Campanari Modenesi oltre a coinvolgere le chiese castelfranchesi diventa itinerante e si sposta nelle frazioni, nella RSA e presso la casa di reclusione Forte Urbano;
    • Concerti Gospel sui sagrati delle chiese di Santa Maria Assunta e Cavazzona nel parcheggio di via Boldrini con il Serial Singers Gospel Choir
    • presso la chiesa di Manzolino Concerto dell’Orchestra Toscanini Next Ensemble;
    • nel mese di dicembre Film per famiglie programmati la domenica mattina presso il Cinema Nuovo;
    • il Concorso d’arte “Premio d’Arte PACE35” per giovani artisti under 35 si apre alla votazione della giuria popolare e della commissione di esperti;
    • Brindisi, auguri ed eventi inaugurali durante le festività;

     

    In Natale in biblioteca

    Aspettando il Natale… narrazioni per bambini e famiglie dai 3 agli 8 anni presso la Biblioteca Lea Garofalo di Castelfranco Emilia e presso il punto di lettura di Piumazzo “Piumateca”;

     

    Gli appuntamenti per i più piccini

    “Non servono regali costosi o pacchetti scintillanti per ricordarci quanto ogni giorno ci vogliamo bene, il Natale non è fatto di doni, ma di tempo, che si spende con le persone a cui più si tiene.”

    Da inizio dicembre ogni nido organizzerà per i bambini laboratori creativi polisensoriali con materiale destrutturato e di recupero per addobbare i servizi. I nidi si riempiranno di luci e musiche d’atmosfera che accompagneranno tutto il periodo pre Natalizio. Quotidianamente i bambini verranno accompagnati al Natale con letture suggerite dal sistema bibliotecario attingendo dalle novità editoriali, la bibliografia verrà suggerita anche alle famiglie, che verranno anche indirizzate all’ampia e ricca sezione di libri sul Natale allestita nella biblioteca comunale, sollecitando la partecipazione alle letture a tema organizzate in biblioteca, rivolte ai bambini 3/6 anni.

    La festa di Natale con balli, canzoni e cinema per bambini culminerà con il pranzo a menù speciale previsto il 21/12 con pasta al forno, arrosto al forno, insalata verde e frutta fresca di stagione.

    Aspettando il natale con le famiglie saranno organizzati laboratori a distanza per costruire addobbi natalizi.

    Si tratta quindi di un centinaio gli appuntamenti realizzati insieme ai commercianti, alle associazioni, alle parrocchie,  alla locale pro loco, ai servizi educativi e alla biblioteca,  che animerà oltre 30 luoghi con attività gratuite aperte a tutta la cittadinanza.

    Un grande traguardo per un bellissimo Natale di SUONI, LUCI E SAPORI da passare tutti INSIEME (NATALE CON CHI VUOI) PER VIVERE LE FESTE 2021

     

    Ora in onda:
    ________________