Home Modena ‘Lapam per il sociale’: 10 pc donati alla parrocchia di Nonantola

‘Lapam per il sociale’: 10 pc donati alla parrocchia di Nonantola






Lapam Nonantola ha donato dieci personal computer alla parrocchia di Nonantola nell’ambito dell’iniziativa ‘Lapam per il sociale’ che l’associazione di categoria sta portando avanti in tutta la provincia, I computer, che sono stati ricevuti da don Mattia Ferrari poco prima di partire alla volta di Roma dove rimarrà a studiare per qualche anno, saranno messi a disposizione della nuova aula dedicata dalla parrocchia al doposcuola che è stato recentemente istituito e in parte destinata a ragazzi con famiglie con difficoltà economiche

Lapam ha ricondizionato e rimesso completamente a nuovo diversi computer precedentemente utilizzati nelle varie sedi, computer che in queste settimane vengono donati a realtà di carattere sociale sul territorio: scuole, parrocchie, associazioni di volontariato e altri enti di carattere sociale. L’iniziativa è stata denominata ‘Lapam per il sociale’ e in questi giorni sono già state numerose le donazioni, che stanno raggiungendo realtà che hanno a che fare con ragazze e ragazzi che hanno necessità, ma anche altri progetti sociali sul territorio.

“Come associazione abbiamo proposto alla parrocchia di Nonantola questa donazione e siamo contenti della risposta sollecita dell’amministrazione – interviene Andrea Lo Conti, segretario Lapam di Nonantola -. Don Mattia Ferrari, allora cappellano di Nonantola, ci ha contattato facendo la richiesta di donare 10 computer per il doposcuola e per sostenere famiglie in difficoltà: sappiamo bene che durante la pandemia tante ragazze e tanti ragazzi hanno faticato a seguire le lezioni online e che, comunque, avere un personal computer a disposizione sia importantissimo anche sotto il profilo formativo. Siamo contenti di aver potuto soddisfare questa richiesta”.

 

Ora in onda:
________________