Si tuffano nel Po a Boretto: un morto e un disperso






    I Vigili del Fuoco Reggio Emilia, supportati dall’elicottero del reparto Volo Vigili del Fuoco Emilia Romagna e dai sommozzatori, questo pomeriggio hanno recuperato il corpo di un uomo, annegato nelle acque del fiume Po in località ‘Lido’ del comune di Boretto.

    Secondo le prime informazioni, un gruppetto di cinque-sei persone si trovava allo ‘spiaggione’ per una grigliata, quando un romeno 58enne è sceso in acqua, a quanto pare per recuperare una canna da pesca finita ad una ventina di metri dalla riva, ma si è trovato in difficoltà per la corrente. Per aiutarlo si sono tuffati in due: uno è rientrato a riva e si è messo in salvo, l’altro, un 32enne anche lui romeno, è sparito nell’acqua come il connazionale. Lungo il tratto di fiume, oltre alle ambulanze e i Vigili del fuoco sono arrivati i carabinieri di Boretto e la polizia locale. Verso le 16:30 il 58enne è stato ripescato privo di vita nel tratto di acqua prospiciente la spiaggia. Proseguono e ricerche del 32enne ancora disperso.

     

     

     

     

    Ora in onda:
    ________________