Home Vignola Vignola, entro il 3 giugno le domande per diventare rilevatore del censimento

Vignola, entro il 3 giugno le domande per diventare rilevatore del censimento






Un’occasione per quegli studenti universitari che vogliono comunque avere un’occupazione occasionale o per coloro che stanno cercando un lavoro e non l’hanno ancora trovato. E’ giovedì 3 giugno, alle ore 12.00, il termine ultimo per presentare domanda per essere inseriti nell’elenco dei rilevatori che dal 1° ottobre al 20 dicembre si occuperanno di raccogliere le interviste e i dati necessari al Censimento 2021 della popolazione e delle abitazioni nei Comuni dell’Unione Terre di Castelli.

Possono presentare domanda coloro che hanno compiuto i 18 anni e sono in possesso di un diploma di istruzione secondaria di 2° grado. Alle persone che verranno scelte sarà attivato un contratto di lavoro autonomo occasionale.

Le domande per aderire all’ “Avviso pubblico per la formazione di un elenco, per soli titoli, di rilevatori per il censimento permanente della popolazione e altre future attività di rilevazione statistica presso i Comuni aderenti all’Unione Terre di Castelli” devono essere presentate in via telematica compilando l’apposito modulo online che si trova sul sito www.unione.terredicastelli.mo.it, sezione Bandi di concorso.

Ulteriori informazioni sui compiti specifici da effettuare, sul trattamento economico e sui requisiti richiesti per poter presentare domanda si trovano sul sito dell’Unione Terre di Castelli.