Alarm Phone “Barca naufraga nel Mediterraneo, un morto e 23 dispersi”

    ROMA (ITALPRESS) – “Altre morti alle frontiere UE. Delle 66 persone che ci hanno chiamato questa mattina solo 42 sono sopravvissute, una è morta e 23 sono i dispersi”. Lo denuncia su Twitter Alarm Phone. “Abbiamo perso il contatto alle 08.12. Non abbiamo più parole per denunciare le uccisioni del regime di frontiera #AbolishBorders”, prosegue Alarm Phone che questa mattina aveva lanciato l’allarme per 6 barche in pericolo nel Mediterraneo.
    “Un altro naufragio. Un corpo è stato recuperato mentre 23 persone risultano disperse. Nel nostro Mediterraneo una strage incessante – commenta il deputato di LeU, Erasmo Palazzotto -. Siamo di fronte a una carneficina le cui colpe pesano su un’Europa e su politiche pavide e disumane. Ripristinare il soccorso in mare. Ora!”.
    (ITALPRESS).

    Ora in onda:
    ________________
    Articolo precedenteVaccino, in Italia oltre 24 milioni di somministrazioni
    Articolo successivoVaccinazione anti-covid 19 300mila persone vaccinate in provincia di Modena