Home Appennino Modenese Vaccinazione anti-covid 19, in provincia di Modena 100mila persone a ciclo completo

Vaccinazione anti-covid 19, in provincia di Modena 100mila persone a ciclo completo


Vaccinazione anti-covid 19, in provincia di Modena 100mila persone a ciclo completo
foto Paolo Righi

L’Azienda USL di Modena ha raggiunto oggi, 6 maggio, le 100mila persone con ciclo completo di vaccino sul territorio provinciale.

La campagna vaccinale dunque prosegue: nella giornata di oggi sono iniziate le prenotazioni per le persone da 60 a 64 anni, nate dal 1957 al 1961 compresi. Purtroppo a causa di difficoltà tecniche che l’Azienda ha poi risolto le prenotazioni non hanno fatto registrare subito il consueto “picco” ma alle 17 di oggi erano oltre 13.000 le prenotazioni per questa fascia d’età. I posti rimangono comunque disponibili e dunque i cittadini potranno continuare a prenotare anche nelle prossime giornate.

“Siamo dispiaciuti per il problema di oggi, ci auguriamo di poter dare la possibilità a tutti di prenotare. Come consuetudine voglio ringraziare i nostri professionisti sanitari e amministrativi e i volontari che sono al lavoro nei nostri punti vaccinali – dichiara il Direttore generale Ausl Antonio Brambilla – e che si stanno impegnando tantissimo per vaccinare anche sul territorio le persone che si trovano costrette al domicilio o che sono presso le strutture socio-sanitarie, anche aiutando i cittadini a capire meglio perché è così importante vaccinarsi, a protezione di sé stessi e degli altri”.

Tutte le informazioni, e le risposte alle domande frequenti, sul sito Ausl nella sezione dedicata http://www.ausl.mo.it/vaccino-covid.

In tutto sono oltre 282mila le dosi inoculate alla mattina di oggi, 6 maggio, di cui la maggior parte, più di 182mila, sono prime dosi. Nel file allegato si riportano i dati di adesione per le fasce d’età aggiornate al 5 maggio 2021.