Home Bologna Acquisti con carte di credito rubate, arrestato a Bologna

Acquisti con carte di credito rubate, arrestato a Bologna

Un’operazione della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polfer dell’Emilia Romagna ha consentito di rintracciare ed arrestare un uomo, autore di numerosi acquisti effettuati con l’indebito utilizzo di carte di credito rubate. Le indagini sono scattate dopo che una cittadina ha denunciato il furto del portafoglio ed il successivo uso fraudolento della propria carta di credito.

Gli uomini della Polfer hanno ricostruito i movimenti della carta ed individuato gli esercizi commerciali in cui la stessa è stata utilizzata. Le immagini dei sistemi di videosorveglianza dei negozi hanno chiaramente mostrato in azione l’autore delle transazioni illecite.

L’uomo, un cittadino kosovaro di 33 anni, si è poi recato in una tabaccheria di Bologna dove, nei giorni scorsi, aveva già effettuato diversi acquisti fraudolenti ma, questa volta, ha trovato ad accoglierlo gli agenti della Polfer che l’hanno riconosciuto ed arrestato.

La perquisizione del soggetto ha poi consentito di rinvenire altre carte di credito rubate, sulle quali sono in corso i dovuti accertamenti.

Lo straniero è stato poi condotto in carcere, in attesa dell’udienza di convalida.