Home Appuntamenti Il Buk Film Festival al Crogiolo domani sera con Carmen Di Marzo

Il Buk Film Festival al Crogiolo domani sera con Carmen Di Marzo

Proseguirà domani, sabato 17 ottobre, la rassegna culturale “Autunno al Crogiolo”: l’appuntamento con la cultura al Crogiolo Marazzi dopo lo stop imposto, nel corso della primavera scorsa, dall’epidemia Covid-19.

Le rassegne culturali presso il Crogiolo Marazzi sono realizzate dal Comune di Sassuolo grazie alla collaborazione di Marazzi Group, che dal gennaio 2018 offre la disponibilità di uno degli spazi più significativi della storia dell’industria sassolese. Il Crogiolo è infatti il luogo in cui la Marazzi è nata nel 1935 e dove, negli anni 80, ha avviato le sue sperimentazioni, divenendo un laboratorio culturale sulla ceramica in cui hanno operato artisti, architetti e fotografi di fama internazionale. Simbolo dei primi insediamenti industriali sassolesi, sulle sue pareti è possibile leggere una pagina della storia della ceramica locale: fabbrica di ceramica, magazzino, laboratorio di idee e prototipi e, oggi, spazio aperto al pubblico.

Domani, a partire dalle 20,45, protagonista sarà il Buk Film Festival con la proiezione del film in concorso “Les hirondelles de Kaboul” e del cortometraggio “Conciliare stanca”, il tutto a cura dell’Associazione Progettarte.

Il cortometraggio “Conciliare stanca”, per la regia di Francesco Zarzana, è stato candidato all’edizione 2021 del David di Donatello (sezione cortometraggi) .

L’ingresso agli eventi è gratuito fino ad esaurimento posti  con prenotazione obbligatoria sulla piattaforma  Eventbrite.

La proiezione del cortometraggio, avente a tema la violenza contro le donne, per la regia di Francescco Zarzana “Conciliare Stanca” sarà alla presenza dell’attrice Carmen Di Marzo, che è anche la protagonista del docu-film su Palazzo Ducale in corso di lavorazione (durata 10 minuti) e, a seguire, proiezione del film d’animazione Les Hirondelles De Kaboul (Le rondini di Kabul) che sarà proiettato in francese con sottotitoli in inglese e sarà introdotto dalla giornalista di guerra Barbara Schiavulli, inviata dall’Afghanistan.

La serata, a cura dell’Associazione Progettarte Officina Culturale, è a ingresso gratuito e a prenotazione obbligatoria. L’evento si svolgerà nel rispetto dei protocolli sicurezza Covid: sarà permesso accedere al Crogiolo solo fino al raggiungimento della capienza consentita dall’obbligo di distanziamento. Necessaria la mascherina. Per prenotare: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-buk-film-festival-proiezione-di-film-in-concorso-119093252123