Home Cronaca Vignola, arrestato dopo aver rubato valigetta con arnesi da lavoro: era già...

Vignola, arrestato dopo aver rubato valigetta con arnesi da lavoro: era già finito in manette a gennaio





Si è appropriato di una valigetta contenente arnesi da lavoro riposta sulla parte retrostante un autocarro in sosta. Purtroppo per lui, in quel momento giungeva a piedi un carabiniere della Tenenza di Vignola libero dal servizio, che notando quanto stava accadendo dopo essersi qualificato ha inseguito il malfattore fermandolo e traendolo in arresto. Il fatto  sabato scorso in centro a Vignola. In manette è finito un cittadino italiano di 37 anni, che dovrà ora rispondere di furto aggravato. La refurtiva, del valore complessivo di euro 700 euro, è stata restituita al legittimo proprietario.

Il particolare di quanto accaduto è che lo stesso uomo finito in manette il 15 febbraio, il 6 gennaio, sempre a Vignola, venne arrestato da due carabinieri della locale tenenza, anch’essi liberi dal servizio, che lo sorpresero dopo aver rubato due biciclette.