Home Ambiente Sostenibilità: dove va a finire la nostra plastica? Venerdì l’esperto al Liceo...

Sostenibilità: dove va a finire la nostra plastica? Venerdì l’esperto al Liceo Formiggini





Venerdì 17 gennaio, ore 11: Quanto funziona il riciclo? Cosa si recupera e cosa no? L’esperto dell’Università di Bologna ne parla con gli studenti. L’incontro fa parte del ciclo nazionale La Scienza a Scuola di Zanichelli.

La quinta edizione dell’iniziativa porta oltre 50 ricercatori nei licei ed istituti di diverse regioni italiane per raccontare a studenti e insegnanti le storie di chi lavora alle frontiere della ricerca. Sono storie che comunicano passione per la scienza e danno idee su cosa sappiamo e su che cosa stiamo per scoprire in matematica, fisica, chimica, biologia e medicina con particolare attenzione agli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU.

Venerdì 17 gennaio i ragazzi del Liceo Formiggini di Sassuolo incontrano Ivano Vassura, Chimico dell’Università degli studi di Bologna che terrà la lezione “Dove va la plastica? Il ciclo di vita dei polimeri artificiali dalla produzione allo smaltimento”.

Quando si parla di plastica bisogna tenere presente che si fa riferimento a un mondo di materiali differenti, per questo sarebbe più corretto usare il termine “plastiche. Infatti dal petrolio si ottengono tanti polimeri differenti per composizione e quindi anche di diverso impatto sull’ambiente e di diversi usi di riciclo. Gli involucri dei cracker o delle merendine sono, ad esempio, fatti con un tipo di plastica difficile da riciclare e perciò rende di più se bruciata nei termovalorizzatori. Le bottiglie di PET o dei flaconi in HDPE, invece, sono perfetti per essere recuperati.

L’incontro fa parte del ciclo nazionale di 200 incontri realizzati da Zanichelli in collaborazione con la rivista “Le Scienze” negli istituti e licei scolastici superiori d’Italia. Un tour didattico da ottobre a gennaio in cui 50 tra ricercatori, docenti, divulgatori e personalità del mondo scientifico incontrano i ragazzi per spiegare le ultime novità della Scienza, in riferimento agli obiettivi indicati dall’Agenda 2030 dell’ONU per lo Sviluppo Sostenibile.

Gli incontri sono riservati agli studenti e ai docenti delle singole scuole.

L’Agenda 2030 è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU. Essa ingloba 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile – Sustainable Development Goals, SDGs – in un grande programma d’azione per un totale di 169 ‘target’ o traguardi. L’avvio ufficiale degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile ha coinciso con l’inizio del 2016, guidando il mondo sulla strada da percorrere nell’arco dei prossimi 15 anni: i Paesi, infatti, si sono impegnati a raggiungerli entro il 2030.

https://www.unric.org/it/agenda-2030

Da oltre 150 anni impegnata nella didattica scolastica e nella divulgazione scientifica, la casa editrice Zanichelli con questa iniziativa intende offrire agli studenti l’occasione di acquisire conoscenze su argomenti affascinanti e di stretta attualità scientifica direttamente dagli “addetti ai lavori”.

***

17 gennaio – IVANO VASSURA, Chimico, Università degli studi di Bologna

Dove va la plastica? Il ciclo di vita dei polimeri artificiali, dalla produzione allo smaltimento

Liceo A. F. Formiggini viale Bologna 1, Sassuolo