Home Appuntamenti L’ANPI organizza a Scandiano una serata di solidarietà per il popolo curdo...

L’ANPI organizza a Scandiano una serata di solidarietà per il popolo curdo del Rojava

L’ANPI di Scandiano insieme all’ANPI Provinciale organizzano una serata di solidarietà per il popolo curdo del Rojav. L’appuntamento è per mercoledì 13 novembre alle ore 20.00
nei capannoni dell’Ente Fiera di Scandiano in piazza Prampolini.

Il ricavato della cena sarà destinato alla Mezzaluna Rossa Curda per gli aiuti sanitari alla
popolazione curda del Rojava, duramente colpita prima dalla guerra contro l’Isis ed ora dalla  invasione delle truppe turche. Interverranno i curdi della comunità emiliana Ali Reda, Ayse Duran e Talib Karamani  e la giornalista Mirca Garuti, già impegnata in progetti di solidarietà in Siria.

Il popolo Kurdo del Rojava è stato attaccato, sul confine nord della Siria, dalla Turchia che ora minaccia, con l’appoggio della Russia, di insediarvi gli oltre tre milioni di rifugiati siriani per i quali il presidente Erdogan ha ricevuto finanziamenti per oltre 6 miliardi di Euro dalla Comunità Europea.

L’Anpi e gli aderenti all’iniziativa auspicano che si avvii un’azione diplomatica (e precisi
pronunciamenti del Parlamento Italiano, del Parlamento Europeo e del Consiglio di Sicurezza  dell’ONU) per garantire la identità e integrità territoriale dei Curdi del Rojava, per aprire una trattativa tra lo stato Turco e i rappresentanti Curdi, per trovare un accordo sul riconoscimento e indipendenza dei loro territori.

L’iniziativa è patrocinata dal comune di Scandiano. Hanno già aderito le organizzazioni
provinciali di ANPI, CGIL, ARCI, SPI-CGIL, FNP-CISL e AUSER di Scandiano.

Info e prenotazione per la cena: tel. a Valda 328 4324077 o a Silvia 391 1437362