Home In evidenza Passa all’unanimità il bilancio semestrale di SGP

Passa all’unanimità il bilancio semestrale di SGP

Un attivo di oltre 130mila euro, oltre 5 milioni sul conto corrente a blindarne il cammino verso il risanamento. SGP scollina anche il primo semestre del 2019, con il via libera dell’intero emiciclo consiliare, con i voti favorevoli della maggioranza cui si aggiungono il Pd e la lista Macchioni.

E’ stato l’assessore al bilancio Corrado Ruini ad illustrare la situazione patrimoniale e finanziaria della società al consiglio, spiegando come SGP prosegua sulla strada tracciata dal piano concordatario e come gli obiettivi, ad oggi, siano di massima in linea con le previsioni.

Situazione, insomma, sotto controllo e, ha detto Ruini interpretando il ‘sentiment’ dei vertici di SGP, «cauto ottimismo, anche se si rilevano possibili criticità in vista di fine anno, termine entro il quale – ha detto l’Assessore – sarà essenziale alienare alcun degli immobili oggi non ancora venduti per mantenere la società in linea con il percorso di risanamento a suo tempo tracciato».