Home Scuola Il liceo classico “Allegretti” di Vignola celebra i 60 di storia e...

Il liceo classico “Allegretti” di Vignola celebra i 60 di storia e i 50 di autonomia

Appuntamento importante sabato prossimo, 26 ottobre, per tutti gli studenti ed ex studenti del liceo classico “Allegretti” di Vignola. Alle 16, nella sala dei Contrari della rocca, messa gentilmente a disposizione dalla Fondazione di Vignola, sarà presentato il volume: “Mario Allegretti. Il nostro liceo a Vignola”, curato dall’associazione di storia locale “Mezaluna-Mario Menabue” e dal prof. Pier Giuseppe Forni, che a sua volta è stato in passato studente, docente e preside proprio del liceo Allegretti.

“Nel 1959 – spiegano dal gruppo Mezaluna – Vignola otteneva finalmente l’apertura della prima scuola superiore: una sezione distaccata del Liceo Muratori di Modena. Era, all’inizio, una sola classe di ginnasio, poi liceo, e gli studenti dovevano sostenere l’esame di Stato a Modena, assieme ai compagni del “Muratori”; ma ben presto il numero degli iscritti crebbe sensibilmente, assicurando, anno dopo anno, la formazione di due sezioni. Divenne così sempre più sentita e impellente la necessità di una scuola del tutto “autosufficiente” e nel 1969, esattamente dopo 10 anni dall’istituzione, Vignola ottenne il distacco dal liceo modenese e la completa autonomia didattica e amministrativa. Dopo un paio d’anni di confronto anche molto sentito e partecipato, l’istituto venne intitolato a Mario Allegretti, studente universitario vignolese, comandante partigiano morto nel 1945, a 15 giorni dalla fine della guerra.

Dall’acquisizione dell’autonomia sono passati 50 anni e in questa occasione l’associazione di storia locale “Mezaluna-Mario Menabue” e il prof. Pier Giuseppe Forni, che è stato studente, docente e preside del liceo Allegretti, hanno realizzato una pubblicazione per ricordare la storia e le caratteristiche del “nostro” liceo di Vignola.

Il libro contiene numerosi e interessanti articoli con ricordi e riflessioni di ex allievi e docenti di ieri e di oggi, nonché l’elenco di tutti gli studenti diplomati dall’a.s. 1963/64 all’a.s. 2018/2019, con i relativi insegnanti, suddivisi per classe e per materia.

Esso è inoltre arricchito dalle foto di tutte le classi finali dei vari indirizzi che, nel corso degli anni, si sono aggiunti a quello originario, il Classico: dallo Scientifico a quello più recente, il Linguistico.
Dalla sua istituzione, 60 anni or sono, sono stati oltre 3.000 gli studenti diplomati, tra i quali molti si sono distinti in campo professionale, culturale, sociale, a testimonianza dell’importante ruolo che il Liceo “Mario Allegretti” ha avuto, e continuerà ad avere, nella formazione di generazioni di studenti”.