Home Appuntamenti Barco in Fiera nel weekend del 5 e 6 ottobre

Barco in Fiera nel weekend del 5 e 6 ottobre





“Un fine settimana all’insegna della musica, della tradizione e della cultura, senza dimenticare l’eno-gastronomia, grande eccellenza delle nostre terre. A Barco, sabato 5 e domenica 6 ottobre, ritorna la storica fiera, organizzata da Comune e Pro Loco, quest’anno rinnovata a partire dal nome. Si chiama “Barco terra di Musica”, dalla qualificazione che la Giunta comunale ha voluto dare a Barco per ribadire la tradizione musicale di questo straordinario territorio. La Musica sarà la vera protagonista anche di questa Fiera, un evento che asseconda la speciale denominazione e consolida una vocazione particolare e unica della sua comunità. Musica, Arte, Cibo: questi i perni attorno a cui ruoterà il week-end bibbianese”.

“Una “Musica da gustare”, domenica, nelle strade e nei cortili del centro, con un bel progetto sonoro di intrattenimento tra cibo e interpretazioni musicali a cura degli allievi e degli insegnanti della scuola PMI Music Institute. Musica, e birra, protagonista anche nell’altra grande novità quest’anno: l’ “Otto Berc Fest” che si terrà nella serata di sabato e domenica anche a pranzo. I ragazzi di Barcolliamo ci faranno calare nello spirito e nell’allegria della più blasonata festa bavarese, all’interno del teatro Arci Barco. Le iniziative in programma per la fiera partiranno sabato mattina, con una ricca anteprima: alle ore 9.45, nei suggestivi locali di Corte Bebbi inaugurerà una splendida mostra fotografica sull’Ars Canusina, realizzata dalla fotografa Silvia Perucchetti, a cura del Consorzio Ars Canusina; seguirà la presentazione del volume “Maria Bertolani Del Rio: Caritas et Scientia, elevata dottrina e nobilissimo cuore” alla presenza dell’autrice Giovanna Caroli. Nel pomeriggio di sabato, un’altra bella mostra inaugurerà alle ore 16, questa volta a Villino Teresa in via XXIV Maggio: “Aviopittura, Creatività e Officine Reggiane. Cimeli legati alla storica fabbrica, alla nostra storia e al volo, a cura di James Garimberti, Associazione Flore, Famigliari lavoratori Officine Reggiane e Associazione Yorick per la Cultura, con opere di Angiolino Spallanzani e Marco Arduini. Anche l’Osteria della Capra, di recente trasferitasi a Barco, ha voluto partecipare al ricco programma ospitando la bella mostra fotografica di Stanislao Farri: “ Il Casello”, a cura di Sandro Parmiggiani. A partire dalle 9.30 di domenica, dopo il consueto taglio del nastro e la consegna del Premio “Barco Terra di Musica”, in Piazza XXV Aprile due momenti di grande solidarietà, significativi per la comunità: la consegna del defibrillatore donato dalla Croce Arancione con Radiocomunicazioni Val d’Enza per il Progetto “Bibbiano nel cuore”, l’ inaugurazione di due nuovi mezzi della Croce Arancione e quella della rinnovata Farmacia. Tutto il giorno, degustazioni e vendita di prodotti eno-gastronomici, stand del volontariato, intrattenimenti per bambini, con gonfiabili, letture all’aperto, laboratori sensoriali; inoltre mostre d’arte, di antichi trattori, di ricamo, di auto d’epoca. E tanta, tantissima Musica, che animerà le strade di Barco di note ed allegria”.

(Loretta Bellelli, Assessore alle Attività Produttive)