Home Bologna Riparte da Bologna il tour d’utunno del Social Camper della salute

Riparte da Bologna il tour d’utunno del Social Camper della salute

Dopo il grande successo di pubblico riscontrato nelle tappe di primavera ed estate, riparte il tour autunnale del Social Camper, la struttura mobile pensata per portare tra le cittadine e i cittadini cultura della prevenzione e della salute, che domani e dopodomani dalle 10.00 alle 20.00 sarà in Via Rizzoli in occasione de La Strada del Jazz.

Dopo una breve pausa estiva, i farmacisti e gli specialisti a bordo sono pronti a fornire tante nuove consulenze, con particolare attenzione, ad esempio, al tema della prevenzione, toccando, in 10 giornate, tra settembre, ottobre e novembre, diverse piazze della città di Bologna e, nelle restanti 25, anche diversi comuni di Lombardia, Emilia Romagna e Toscana.

Sono infatti 35 le tappe totali del tour d’autunno previste fino alla fine di novembre per il Social Camper, ripartito sabato 7 e domenica 8 settembre da Bologna con i suoi specialisti e farmacisti pronti a fornire informazioni, consigli e visite gratuite ai cittadini. Nato due anni in collaborazione con il Comune di Bologna e realizzato a costo zero per l’amministrazione grazie a Energie Sociali Jesurum e di LloydsFarmacia del Gruppo ADMENTA Italia in sinergia con partner privati, il Social Camper tra maggio e luglio ha già offerto consulenze ed esami gratuiti a migliaia di persone, fornendo consigli e materiali informativi utili per sensibilizzare i cittadini in tema di salute e benessere della persona.

Un’iniziativa che ha la finalità di informare, educare, assistere, stimolare la responsabilità individuale, affinché ogni persona diventi protagonista della propria salute. L’idea del camper itinerante permette di arrivare in modo capillare su tutto il territorio, promuovendo sempre di più un’equità di accesso alle informazioni e alla salute.

Durante questa terza edizione del Social Camper – da maggio a novembre nelle città di Milano, Bologna, Cremona e Prato per un totale di oltre 60 tappe, sono diverse le macro-aree tematiche affrontate da farmacisti e specialisti a disposizione dei cittadini. E, se nella prima parte del tour sono stati affrontati i temi di cura della pelle e benessere donna, il Social Camper torna in questa seconda fase per concentrarsi in particolare su cultura della prevenzione, cura della pelle, benessere della mamma e del bambino, respiro, prevenzione e benessere sessuale, ipertensione e aderenza alla terapia.

I diversi temi vengono trattati in base alla stagionalità e divisi in due gruppi (primavera – estate / autunno) e sono preceduti da una giornata di presentazione per informare i cittadini dell’iniziativa, dei temi trattati e del suo calendario.

Per avere maggiori informazioni e aggiornamenti su temi, date e luoghi in cui il Social Camper sosterà è possibile consultare il calendario su www.lloydsfarmacia.it/social-camper.