Home In evidenza Modena Gianmatteo Barbieri confermato presidente del Consorzio Esperienza Energia

Gianmatteo Barbieri confermato presidente del Consorzio Esperienza Energia






Il 24 maggio scorso l’assemblea dei soci del Consorzio Esperienza Energia Scrl, in breve CEE, convocata per il rinnovo del consiglio di amministrazione e per l’approvazione del bilancio 2018, ha nominato la nuova governance per il triennio 2019-2021. I soci riuniti hanno eletto all’unanimità il nuovo consiglio allargando la rappresentanza ad importanti imprese modenesi come HPE COXA Spa, Haemotronic Advanced Medical Technologies Spa e Salumificio Mec Palmieri Spa.

Il neo-consiglio, convocato il 30 maggio per la nomina della presidenza e per la definizione delle strategie di mandato, ha nominato l’ing. Gianmatteo Barbieri presidente della società, confermandolo alla carica assunta a fine 2017. Barbieri, amministratore delegato della Calzoni Srl-gruppo L3 Technologies, può proseguire così nell’importante processo di rinnovamento avviato che sta portando alla formazione di una organizzazione interna più strutturata e capace di affrontare con successo le sfide e le opportunità del settore, i progetti in corso e quelli futuri a servizio dei soci. La vicepresidenza, invece, viene confermata al dott. Sandro Bottazzi, in quota Legacoop. Il dott. Bottazzi è stato il precursore dalla fusione dei consorzi cooperativi e confindustriali ed è stato uno dei protagonisti della crescita della società negli ultimi 20 anni.

“Per prima cosa vorrei ringraziare il consiglio del mandato 2016 – 2018 che ha raggiunto importanti obiettivi di crescita, soprattutto in termini di nuovi servizi offerti in campo energy che rappresentano oggi uno dei nostri fattori di successo”, commenta il presidente Barbieri. “Grazie al lavoro svolto sono stati traguardati obiettivi importanti e sono stati avviati nuovi progetti che rappresenteranno il futuro per le nostre imprese: temi come il monitoraggio e l’efficienza energetica, la conoscenza e la riduzione dei consumi che permettono alle imprese aggregate di ottenere i benefici economici dati dell’ingresso nelle UVAM, la mobilità elettrica e sostenibile, attraverso la costituzione di una nuovo società Enerhub che conferirà nuovi servizi legati allo sviluppo del mercato, rappresenteranno i temi strategici su cui il prossimo consiglio dovrà lavorare, temi strettamente collegati a quelli di energy procurement perché per ottenere risparmi sul mercato libero sarà sempre più necessario spostare l’attenzione sull’efficienza e sui servizi ancillari di fornitura. Spetta ora al nuovo consiglio, oltre che consolidare i risultati conseguiti, traghettare le imprese nelle nuove dinamiche di mercato e porsi sempre obiettivi nuovi. Invito tutti i nostri soci e le imprese del territorio alla nostra festa dei 20 anni che organizzeremo il prossimo autunno dove potremmo festeggiare i successi raggiunti e potremmo condividere idee e progetti per quelli futuri”, conclude Gianmatteo Barbieri.

CEE è oggi una delle più grandi società di energy management in Italia per numero di imprese gestite, per volumi di energia elettrica e gas naturale intermediati, oltre che per i servizi offerti in campo energy. Sono impiegati in CEE 15 dipendenti che conferiscono servizi a circa 750 imprese prevalentemente site tra le province di Bologna, Ferrara e Modena per un consumo di energia elettrica di 1,4 miliardi di KWh e 150 milioni di metri cubi, per un controvalore complessivo della fornitura di oltre 250 milioni di €. CEE è promosso dalle associazioni di categoria territoriali, Confindustria Emilia Area Centro, Legacoop Bologna e Legacoop Estense, grazie alle quali si è costituito nel 1999. Dal 2014 è accreditato come ESCo – Energy Service Company – dal GSE.

Il Cda 2019 – 2021 è così composto:

  • Gianmatteo Barbieri – Presidente e membro del comitato esecutivo (Calzoni Srl)
  • Sandro Bottazzi – Vicepresidente e membro del comitato esecutivo (Legacoop Bologna & Estense)
  • Emanuela Pezzi – membro del comitato esecutivo (Confindustria Emilia Area Centro: le imprese di Bologna, Ferrara e Modena)
  • Andrea Anderlini (Anderlini Meccanica Srl)
  • Paolo Aldo Arcangeli (Salumificio Mec Palmieri Spa)
  • Nicola Di Giusto (Molini Pivetti Spa)
  • Luca Cesare Gianni (SECI Spa – Gruppo Maccaferri)
  • Luigino Lonardi (Haemotronic Advanced Medical Technologies Spa)
  • Elena Poluzzi (GD Spa – Coesia Group)
  • Alex Quetti (Granarolo Spa)
  • Davide Roncaglia (Coop Alleanza 3.0 Scarl)
  • Massimo Scarpenti (Automobili Lamborghini Spa)
  • Massimo Simonazzi (Bonfiglioli Riduttori Spa)
  • Marco Giuliano Tozzi (Coxa Spa)
  • Marco Vangelisti (Coop Reno Scarl)
  • Patrizia Zanna (Poligrafici Editoriale – Gruppo Monrif, Il Resto del Carlino)
  • Roberto Zoia (IGD SIIQ Spa)
Ora in onda:
________________