Home Reggio Emilia Spettacolo plurilingue dell’attrice Federica Sassaroli giovedì mattina al Teatro Nuovo San Prospero...

Spettacolo plurilingue dell’attrice Federica Sassaroli giovedì mattina al Teatro Nuovo San Prospero di Reggio

Federica Sassaroli, attrice, regista, autrice e speaker, sarà in scena giovedì 30 maggio alle ore 10.30 al Teatro San Prospero di Reggio Emilia con lo spettacolo in lingua italiana, inglese, spagnola e tedesca “The principito und moi. Il piccolo principe ed io”, un adattamento scritto e diretto dalla stessa Sassaroli, con l’aiuto di Marta Molinari per il movimenti scenici e con le musiche originali di Matteo Calabrò, basato sul celebre racconto di Antoine de Saint-Exupéry “Il piccolo principe”.

Lo spettacolo, organizzato in collaborazione con la scuola secondaria di primo grado Alessandro Manzoni di Reggio Emilia, è dedicato agli studenti stessi. La scuola Manzoni è da sempre sensibile al potenziamneto delle lingue straniere e il team delle docenti di lingue lavora ogni anno all’organizzazione di progetti che rendano l’apprendimento accattivante e stimolante.

In questa versione dello spettacolo si entra in teatro e il sipario è spalancato, il palco è spoglio, senza scenografia: i nostri occhi vedono solo questo, buio e vuoto, in apparenza. Ma ecco materializzato il messaggio che Antoine De Saint-Exupéry ha dato nel suo libro senza tempo: “What is essential is invisible to the eye“. In scena una sola attrice farà apparire, con la magia della narrazione e di semplici elementi scenografici, storie e personaggi di una pietra miliare della letteratura. In uno spazio apparentemente vuoto gli spettatori si ritroveranno in bilico tra verità e magia , tra azione ed ascolto, tra comicità ed intimità . Una versione che restituisce tutta la magia e la forza del teatro che non ha bisogno di orpelli, per presentare una storia d’amore e d’amicizia per imparare a guardare in profondità se stessi e la relazione con gli altri.

La particolarità dell’adattamento creato dalla Sassaroli consiste nell’aver creato uno spettacolo in quattro lingue, in cui personaggi provenienti da pianeti diversi parlano lingue diverse. Confrontarsi con qualcuno che non parla la nostra lingua sposta l’attenzione sull’altro, sul cercare di comprenderlo e vedere il mondo con i suoi occhi. L’esperienza del teatro plurilingue ha come obiettivo quello di farsi promotore di motivazione verso l’apprendimento delle lingue straniere e di tolleranza e apertura verso gli altri. Saper perdonare, condividere e saper riconoscere i propri sentimenti rimangono la chiave per relazionarsi con il prossimo.

Federica Sassaroli è attrice, speaker, comica, autrice, insegnante di lingue, formatrice.

Presta dal 2007 la sua voce per pubblicità nazionali per radio e TV, per doppiaggi TV in italiano, inglese e spagnolo. È, tra le diverse aziende, la voce ufficiale di Vodafone dal 2007, di Costa Crociere e di Last Minute Tour. Vincitrice del Festival Nazionale del Cabaret in Rosa e del Festival delle Arti, si esibisce come comica in diversi teatri e locali tra cui lo Zelig di Milano e il Teatro della Tosse di Genova, le cui registrazioni vanno in onda sul canale Comedy Central di Sky all’interno della trasmissione Copernico. Lavora per diversi anni per la fondazione per la lettura per ragazzi “Il battello a vapore” della casa editrice PIEMME. Dal 2006 crea e mette in scena una serie di spettacoli di narrazione in italiano e in lingua straniera, per ragazzi e non, di teatro comico e di cabaret, in scena in diversi teatri del Nord Italia (Teatro della Cooperativa e Teatro Oscar di Milano, Teatro della Tosse di Genova, Teatro Alfieri di Asti, Teatro Alessandrino, Teatro Moretti di Pietra Ligure …). Laureata in Lingue e Letterature Straniere con indirizzo in comunicazione con il massimo dei voti, insegna Spagnolo in scuole medie inferiori e superiori, collabora per Mondadori al testo “Spagnolo da Zero” ed è la “profesora” dei DVD dell’omonimo corso con John Peter Sloan, in edicola per il Corriere della Sera e la Gazzetta dello Sport. È stata docente dell’Accademia di Comunicazione Consapevole di Milano diretta da Luca D’Amico con cui collabora ancora. È da 15 anni formatrice teatrale per bambini e adulti. Tiene corsi di lingua attraverso l’uso delle tecniche teatrali. È facilitatrice avanzata di Psych-K® e facilitatrice di processi creativi attraverso percorsi di gruppo in cui si integrano tecniche teatrali ed energetiche.