» Formigine

“Territorio sotto controllo”, il Comune di Formigine ha inviato richiesta di finanziamento alla Regione

Si chiama “Territorio sotto controllo – Formigine sicura con tecnologie e sostegno ai soggetti deboli” il nuovo progetto per il quale il Comune di Formigine ha inviato in questi giorni una richiesta di finanziamento alla Regione Emilia-Romagna. Le azioni previste andranno a migliorare il controllo del territorio e a incrementare la sicurezza di soggetti cosiddetti “deboli”: vittime di furti nelle proprietà private, bambini fino a 3 anni di età e ciclisti. Le aree oggetto degli interventi sono due: quella di pertinenza dell’asilo nido “MOMO” a Casinalbo e il tratto di pista ciclabile adiacente via Stradella (tratto compreso tra via Gatti e via Giardini Sud), che collega Formigine alla frazione di Ubersetto.

Nel primo caso è prevista l’installazione di tre telecamere nell’area verde adiacente all’edificio e di tre sul retro, mentre la seconda area verrà dotata di 23 pali della luce a led. Le zone, entrambe situate in frazioni, sono state scelte anche in quanto si prestano difficilmente, per la loro posizione e la loro conformazione, ad altre forme di prevenzione e controllo, e quindi necessitano di sperimentare nuove soluzioni, nell’ottica della sicurezza integrata, supportate dalle nuove tecnologie. La videosorveglianza fissa, quella delle telecamere e dei varchi, verrà infatti integrata dalla videosorveglianza mobile, che si serve delle cosiddette “fototrappole”, collocate nei siti dove si riscontrano particolari criticità, come ad esempio l’abbandono dei rifiuti. Tra le attività destinatarie del progetto, oltre ai servizi di pattugliamento della Polizia Locale, anche quelle dello sportello “Non da soli”, attivo presso il Comando di Polizia Locale, che offre aiuto alle vittime di reati predatori avvenuti sul territorio comunale, con contributi per le spese sostenute, supporto nella duplicazione di documenti, consulenza legale, indirizzamento al sostegno psicologico e informazioni sui vari servizi attivi utili alle situazioni specifiche.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 10 query in 0,143 secondi •