Home Modena Modena, più fondi per “Lo sport oltre la crisi”

Modena, più fondi per “Lo sport oltre la crisi”

Sono 388 le famiglie, per un totale di 580 bambini e ragazzi, che riceveranno il contributo a sostegno della pratica di una disciplina sportiva nell’ambito della decima edizione del bando promosso dal Comune di Modena “Lo sport oltre la crisi”.

L’Amministrazione comunale è riuscita a dare risposta a tutte le domande ammesse per l’anno scolastico 2018/2019 grazie alla disponibilità di Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Coop Alleanza 3.0 e Bper Banca, enti partner dell’iniziativa, che hanno integrato, con ulteriori 17mila 500 euro, la somma messa a disposizione inizialmente consentendo di arrivare ai 75 mila euro necessari per permettere a tutte le famiglie in graduatoria di ricevere il contributo.

Come già accaduto nella scorsa edizione, sono in aumento anche quest’anno le famiglie che hanno fatto richiesta del contributo e che sono passate dalle 364 dell’edizione 2018 alle 388 del 2019, mentre i ragazzi interessati sono passati da 559 a 580. Con la decima edizione appena conclusa, il bando “Lo sport oltre la crisi” ha erogato complessivamente dal 2009 contributi per 564 mila euro a favore di oltre quattromila bambini e ragazzi iscritti a corsi e discipline sportive.

Dei 580 bambini e ragazzi che beneficeranno del contributo in questa edizione 326 (il 56 per cento) sono di cittadinanza italiana e 254 di origine straniera. I maschi sono 355 (il 61 per cento) e le femmine 225.

Lo sport per cui è stato richiesto maggiormente il contributo è il calcio, per oltre un terzo del totale, a seguire il nuoto, la pallavolo, la ginnastica e poi in misura minore gli altri sport come danza, arti marziali, pallacanestro, atletica leggera, pattinaggio, pentathlon, scherma, tennis, pallamano, hockey, rugby, baseball, pallanuoto, equitazione, arrampicata, ciclismo e tennistavolo.