» Formigine - Politica

Presentata oggi la lista civica Formigine Viva

La lista civica Formigine Viva che si presenta alle elezioni amministrative del 26 maggio per il rinnovo del consiglio comunale della città di Formigine è un luogo di partecipazione. Citando Gaber “la libertà è partecipazione” e Formigine Viva è partecipazione. Abbiamo voluto creare un luogo accogliente per tutti i cittadini di Formigine che intendono esprimere il loro apprezzamento per l’attuale giunta e vogliono sostenere Maria Costi come nostro sindaco per altri 5 anni. Ci presentiamo per affermare che la voce dei semplici cittadini può fare politica.

Esprimiamo l’entusiasmo di chi vuole credere in una politica locale, diretta e trasparente. Se scorrete i candidati troverete facce pulite di pensionati , professionisti, artigiani, lavoratori e studenti espressione dell’associazionismo e del volontariato. Essere riusciti ad aggregare giovani che esprimono entusiamo per la partecipazione alla vita politica è già un piccolo miracolo . Proporre giovani e sostenerli con l’esperienza di chi ha già visto parecchie primavere secondo la logica che una generazione succede all’altra senza rottamazioni ma raccogliendo un’eredità. Valeva la pena presentare la lista civica Formigineviva anche solo per questo. Ma il vero miracolo sarà raccogliere il 26 maggio tanti voti. E noi stiamo imparando a credere nei miracoli.

Esprimiamo una valutazione positiva sulla giunta uscente e sul nostro Sindaco Maria Costi. Riteniamo che il bilancio di mandato sia assolutamente lusinghiero. Il debito del Comune è stato ridotto mantenendo alti standard di servizi alla persona , migliorando l’arredo urbano e la viabilità e tanto altro. Scusate, … ma se un governo italiano avesse portato il debito nazionale in 5 anni da 2000 a 1500 miliardi mantenendo tutto il welfare esistente chi si sognerebbe di mandarlo a casa? Chi, solo per seguire l’attuale retorica del cambiamento, farebbe una scelta così irrazionale? Cambiare tanto per cambiare ci sembra ottuso e irragionevole. Noi abbiamo il coraggio di andare contro corrente, contro
l’andamento politico nazionale e affermiamo che se un comune è stato ben amministrato non si deve cambiare. Squadra vincente non si cambia. Formigine è un comune pulito, legale, equo e sufficientemente sicuro. Si la sicurezza è un problema lo sappiamo. Pensiamo che rendere Formigine sempre più illuminato (aumentati i punti luce), osservato e vigilato (aumentate le telecamere e i volontari per la sicurezza) con forze dell’ordine integrate e dialoganti con il comune rappresenti la strada giusta per sentirci tutti insieme più sicuri Insieme.

Ci sentiamo rappresentati da Maria Costi nelle nostre cornici valoriali. Maria Costi per storia personale, preparazione, competenze, stile di governo, e le scelte politiche attuate incarna i nostri valori. Vogliamo poter guardare al nostro sindaco con orgoglio.

Vogliamo un sindaco che condivide i principi di coesione sociale, inclusione, attenzione ai più deboli e ai più fragili,
legalità, onestà e trasparenza. In una fase storica e politica che sembra far prevalere l’aggressività, la grossolanità, la voce grossa, siamo qui a dire con forza che la convivenza civile serena e solidale, lo sguardo fiducioso e accogliente verso l’altro possono prevalere. Vogliamo vivere bene a Formigine e vogliamo continuare ad essere orgogliosi della nostra città. E allora tutti insieme per la Costi e a tutti costi per la Costi.

Le persone fanno la differenza.

IL PROGRAMMA

DISABILITA’

Formigine dovrà essere una città sempre più vivibile per tutte le persone svantaggiate perché disabili, anziane o malate. I percorsi privati di barriere e la segnaletica fruibile a tutti. Uno sportello di ascolto per orientare su tutte le opportunità, i diritti ed i supporti. Promuovere le sinergie con il volontariato, in particolare la Banca del Tempo.

Realizzare una struttura per il “DOPO DI NOI” posta al centro della comunità e strutturata con attività che coinvolgano e generino opportunità per gli ospiti.

ECOSOSTENIBILITA’

GREEN non è alternativo a SVILUPPO ECONOMICO. Il Comune può promuovere e sostenere analisi e studi coinvolgendo soprattutto il nostro Ateneo su costi e vantaggi di:
– gestione dei rifiuti rivolta al recupero realizzata coinvolgendo e motivando i cittadini – illuminazione LED ancora più estesa

– car sharing, car pooling e bike sharing
– mobilità eco con maggiore sviluppo di piste ciclabili e torrette per gonfiaggio e manutenzione – utilizzo dell’acqua pubblica
– diffusione della produzione di energia da fonti rinnovabili
per avviare poi programmi pluriennali nella realizzazione dei progetti più vantaggiosi.

ASSOCIAZIONISMO

Continuare il cammino di collaborazione tra Comune e Associazioni favorendo un ampliamento dell’offerta di servizi ai cittadini grazie ad esse. Particolare attenzione verrà rivolta alle associazioni che valorizzeranno le eccellenze produttive del nostro territorio. Riconoscimento del valore sociale dell’associazionismo sportivo improntato all’inclusione nella pratica sportiva anche dei più svantaggiati.
Strutturare modalità di collaborazione trasparenti ed efficienti con le Caritas parrocchiali. Moltiplicare l’offerta culturale grazie alle Associazioni.

SANITA’

Favorire la diffusione di sani stili di vita e di comportamenti di prevenzione. Generare spazi e contesti per l’informazione dei cittadini in integrazione con le cure primarie e la Medicina del territorio.
Promuovere la realizzazione delle Casa della Salute e dell’Hospice di Area Sud.

Valorizzare, in un tessuto socio-famigliare ancora coeso come il nostro, le attività di assistenza domiciliare .

E ANCORA

Formigine Città della musica. Eventi pubblici di richiamo e diffusa accessibilità alla produzione musicale.

Campagna generalizzata di manutenzione: prendiamoci cura di ciò abbiamo perché è tanto, è prezioso ed nostro.

Un pensiero ai piccoli esercizi commerciali così importanti per la vita soprattutto delle Frazioni. Frazioni al centro e azioni di contrasto alla chiusura degli esercizi.

 





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 11 query in 0,323 secondi •