» Appennino Modenese

A Gaiato la benedizione degli animali

Si rinnova domani, domenica 20 gennaio, presso il piazzale antistante la chiesa di Gaiato di Pavullo, a partire dalle ore 10, l’antico rito della benedizione degli animali, in occasione della festività di S.Antonio, loro protettore. La cerimonia si svolgerà al termine della Santa Messa nel piazzale antistante alla chiesa, dove cavalli, cani, gatti, asini e animali da cortile, agghindati a festa con fiocchetto rosso, si riuniranno anche quest’anno per ricevere la benedizione dal sacerdote.

Negli anni l’iniziativa, che così come in molte altre località della provincia ha riportato alla luce un antico rito di origine contadina, non manca di attirare centinaia di persone, molte della quali accompagnate dai loro piccoli e grandi amici vestite a festa da un fiocchetto rosso.

Per festeggiare, al termine della cerimonia, il comitato parrocchiale di Gaiato distribuirà ai presenti crescentine, ciacci, borlenghi e vin brulé con offerta libera. Anche per questo anno il ricavato dell’iniziativa sarà destinato al fondo istituito per sostenere i lavori della chiesa, fortemente danneggiata dall’ondata di maltempo e forte vento che un anno fa sferzò la zona di Pavullo provocando ingenti danni soprattutto nella frazione di Gaiato





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 15 query in 0,510 secondi •