Home Bologna Bologna, contrasto al lavoro irregolare: ristorante sanzionato dai Carabinieri

Bologna, contrasto al lavoro irregolare: ristorante sanzionato dai Carabinieri





cc_bologna_carabinieriPer iniziare bene e continuare meglio”, è lo slogan di un ristorante che durante un’ispezione dei Carabinieri della Stazione Bologna San Ruffillo e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, finalizzata al contrasto del lavoro irregolare e alla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, non è risultato in regola con la normativa vigente del lavoro. Cinque dipendenti su dodici non erano in regola con i contratti di assunzione previsti dalla legge. Nei confronti del responsabile, 54enne italiano, tra l’altro gravato da un provvedimento di “Interdizione da mansioni direttive in attività commerciali” a seguito di una condanna per bancarotta fraudolenta, emessa dalla Corte d’Appello di Milano, sono stati presi dei provvedimenti in relazione all’articolo 14, comma 1 del D.Lgs 9 aprile 2008: la sospensione dell’attività imprenditoriale e l’applicazione di sanzioni amministrative per un totale di 20.000 euro.