Home Sassuolo In gita a Bologna con il Forum UTE

In gita a Bologna con il Forum UTE





Gita-Ute-BolognaL’Associazione Culturale  FORUM U.T.E.  di Sassuolo  informa che per la rassegna di visite “Grandi Mostre e Arte Emiliana” sono aperte le prenotazioni per la gita a Bologna di domenica 1 marzo 2015 con visita guidata alla mostra “Da Cimabue a Morandi” e ad un “Itinerario urbano” tra le tappe note e meno note della città.

D A   C I M A B U E   A   M O R A N D I
Felsina pittrice
a cura di Vittorio Sgarbi

Nelle splendide sale affrescate dai Carracci e dalla loro scuola, sarà possibile ammirare duecento opere provenienti da chiese, istituzioni e importanti collezioni private, che illustrano, nel loro insieme, quanto di più significativo in campo artistico la città di Bologna ha realizzato nel corso di oltre sette secoli, mettendo in risalto quella specificità che l’ha resa uno dei centri più importanti della storia dell’arte italiana ed europea.
Significativamente dedicata a Roberto Longhi, a ottant’anni dalla sua celebre lezione all’Università di Bologna (1934) sulla grande tradizione artistica della città, subordinata dalla critica a Firenze e a Venezia, l’esposizione intende riproporre i principî e il metodo dell’illustre studioso per intraprendere una sorta di viaggio dalla fine del Duecento al Novecento: da Cimabue a Giorgio Morandi,
quest’ultimo consacrato proprio da Longhi come il primo pittore italiano del suo tempo.

L’esposizione è anche un omaggio a Carlo Cesare Malvasia, e alla sua Felsina pittrice una delle fonti più importanti e autorevoli per la storia della conoscenza della pittura bolognese dal Medioevo all’età barocca, pubblicata a Bologna nel 1678.

La mostra raccoglie capolavori di artisti conosciuti in tutto il mondo: da Cimabue a Niccolò dell’Arca, da Vitale da Bologna al Parmigianino, dai Carracci a Guido Reni e Guercino, da Donato Creti a Antonio Canova, da Lucio Fontana e Arturo Martini a Giorgio Morandi.

I T I N E R A R I O   U R B A N O
tra le tappe note e meno note della città
Piazza Maggiore – Basilica di San Petronio – Chiesa di Santa Maria della Vita – Monastero del Corpus Domini
Partendo da Piazza Maggiore, con i palazzi del potere che si fronteggiano l’un l’altro a fianco della Basilica di San Petronio, con la celebre Cappella Bolognini, passando per Santa Maria della Vita, entro cui da secoli si cela “l’urlo di pietra” del Compianto di Niccolò dell’Arca e per il Monastero del Corpus Domini, in cui si conserva incorrotto il corpo di Santa Caterina de’ Vigri, un percorso alla scoperta della Bologna nota e meno nota.

Viaggio andata e ritorno a Bologna in pullman, pranzo libero. Le visite guidate saranno condotte da  LUCA SILINGARDI, storico dell’arte .

Quota di partecipazione  € 40,00  a persona  (+ € 10,00 per il biglietto d’ingresso alla mostra, inizialmente non prevista)

Informazioni e prenotazione obbligatoria entro e non oltre venerdì 27 febbraio 2015 : Danira Guidetti Calabrese  348 5495475

Gli acconti e i saldi delle quote di partecipazione  saranno ritirati ogni venerdì presso la sede di Forum UTE,  in piazzale Risorgimento 52 a Sassuolo, dalle ore 17.30 alle ore 19,  secondo le modalità e le scadenze che saranno comunicate al momento della prenotazione telefonica.  Coloro che fossero impossibiliti a raggiungere la sede, possono procedere al versamento degli acconti e dei saldi, secondo le medesime modalità e scadenze,  a mezzo di bonifico bancario sul conto corrente 1151036  presso la Banca Popolare dell’Emilia Romagna, Sassuolo Sede
intestato a Forum UTE  – IBAN: IT 17 F 05387 67010 000001151036

P A R T E N Z E

– da Sassuolo, piazzale Risorgimento, ore 7.30
– da Modena, piazzale della Motorizzazione Civile, ore 7.45