Home Scandiano La BMR in trasferta contro il Fiore Basket

La BMR in trasferta contro il Fiore Basket





Bmr attesa al riscatto in terra piacentina. Alle 18, infatti, la formazione scandianese è attesa dalla trasferta sul campo del Fiore Basket valida per la seconda giornata di ritorno di C nazionale, con l’intento di riscattare le ultime due sconfitte, arrivate per mano di Tigers Forlì e San Lazzaro.

IL MOMENTO

I due ko sopracitati hanno costretto la Spaggiari band ad abbandonare la seconda piazza, divenuta appannaggio di una Santarcangelo in gran forma; il terzo posto, attualmente detenuto in coabitazione con Imola e Tigers Forlì, è sicuramente una posizione importante ma – visto l’equilibrio che sembra regnare sovrano – va consolidato gara dopo gara. Tornare a vincere, specie in trasferta, darebbe nuova spinta alle speranze playoff di Bartoccetti e compagni. Ancora assente Pedrazzi, infortunato; Bertolini, invece, soffre di un problema alla spalla ma sarà regolarmente della partita.

GLI AVVERSARI

Fiorenzuola arriva alla sfida domenicale in buona forma: il team di casa, infatti, ha collezionato tre delle cinque vittorie finora conquistate nelle ultime cinque partite. Il roster piacentino è ricco di atleti noti: dagli ex Pallacanestro Reggiana Verri (14 punti) e Fabio Avanzini (10,3) all’ala povigliese Castagnaro (11,5), senza dimenticare i “fratelli d’arte” Alessandro Garofalo (11,9), con cui ad inizio stagione si era ipotizzato un derby con il bianco-rosso-blu mancato Giosuè, e Filippo Avanzini (6,1). Sotto i tabelloni, invece, spicca il classe 1982 Moscatelli (10,9 punti e 8 rimbalzi). Gli arbitri sono Savelli di Forlì e Ancarani di Ravenna.