Home Ambiente Stazione FS ecologica a Funo: 12 cestini multicolore per la raccolta differenziata

Stazione FS ecologica a Funo: 12 cestini multicolore per la raccolta differenziata

Da oggi a Funo, sulla linea Bologna – Ferrara, 12 nuovi cestini di diverso colore per carta (bianco), alluminio (azzurro), plastica (giallo) altri rifiuti (verde), consentiranno ai viaggiatori di dare un piccolo contributo in più alla salvaguardia dell’ambiente.

In Emilia Romagna il circuito delle stazioni attrezzate per la raccolta differenziata dei rifiuti, avviata a marzo 2007 in 82 stazioni italiane, conta oggi ben 61 impianti, circa la metà delle stazioni della regione. Fra queste 25 nella provincia di Bologna.

Il progetto, curato da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS), è realizzato in collaborazione con le Amministrazioni comunali, particolarmente sensibili al tema dell’ambiente.

A Funo è ora la volta dei viaggiatori che, usando correttamente i cestini, renderanno possibile il successo dell’operazione.

La gestione efficiente dei rifiuti di stazione rappresenta un significativo contributo per migliorare il bilancio ecologico del Paese: basti pensare che solo nelle principali stazioni della rete nazionale vengono raccolti ogni giorno circa 21.700 kg di rifiuti e che nelle medie stazioni la spazzatura mediamente raccolta è composta per il 70% da carta, per il 15% da plastica, per il 10% da rifiuto indifferenziato (umido) e per il 5% da alluminio, con una percentuale irrisoria di vetro.